FRATI DOMENICANI”L’agnello di Dio: luce e salvezza per ogni uomo”

II Domenica del Tempo Ordinario 19 gennaio 2020 Letture:Is 49,3.5-6; Sal 39; 1Cor 1,1-3; Gv 1,29-34 Il Tempo Ordinario riprende il proprio percorso focalizzando l’attenzione della Chiesa sul mistero di Cristo. L’intenso passo del quarto vangelo presenta la testimonianza di Giovanni Battista su Gesù, incorniciandola tra due dei più decisivi titoli cristologici: “Agnello di Dio” …

don Mimmo”Vedendo Gesù venire verso di lui”

II Domenica del Tempo Ordinario. Dal Vangelo secondo Giovanni 1,29-34 In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. …

don Marco Pozza”L’Agnello e la matita con la gomma”

OMELIA II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO. E' follia per un agnello parlare di pace ad un lupo: “Mostrati un po' debole: ti faranno a pezzi, puoi starne certo” mi ha detto un giorno uno dei miei ragazzi in galera. Uno di quelli che per la società è un lupo cattivo: «Se si vive in mezzo ai lupi …

Don Paolo Scquizzato Commento OMELIA II domenica del Tempo Ordinario.

OMELIA II domenica del Tempo Ordinario. Anno A «Il giorno dopo, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: “Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! 30Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. 31Io non lo …

PANEQUOTIDIANO,«ECCO L’AGNELLO DI DIO, COLUI CHE TOGLIE IL PECCATO DEL MONDO!»

La Liturgia di Domenica 19 Gennaio 2020  VANGELO (Gv 1,29-34) Commento:Rev. D. Joaquim FORTUNY i Vizcarro (Cunit, Tarragona, Spagna) In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui chetoglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti …

DALLA «LETTERA AGLI EFESINI» DI SANT’IGNAZIO DI ANTIOCHIA,”LA PERFETTA ARMONIA FRUTTO DELLA CONCORDIA”

Dalla «Lettera agli Efesini» di sant'Ignazio di Antiochia, vescovo e martire(Capp. 2, 2 - 5, 2; Funk 1, 175-177)La perfetta armonia frutto della concordia     È vostro dovere rendere gloria in tutto a Gesù Cristo, che vi ha glorificati; così uniti in un'unicaobbedienza, sottomessi al vescovo e al collegio dei presbiteri, conseguirete una perfetta …