Don RICCARDO PINCERATO “Ti va di andare a pescare?”

III Dom. T.O Quand’ero piccolo, ma anche adesso, non vedevo l’ora arrivasse l’estate! L’estate era il tempo per giocare, per andare a trovare gli amici, per riposare, per andare al mare, era il tempo giusto per passare qualche ora in più con i miei genitori. Era in estate che con mio papà andavamo nel troso …

P. Gaetano Piccolo S.I. Commento III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO A

Is 8,23 - 9,2; Sal.26; 1Cor 1,10-13.17; Mt 4, 12-23. «Se non ci avessero preceduto quei pescatori, chi sarebbe venuto a pescarci?», Sant’Agostino, Discorso 250 Chiamati per nome Quando perdiamo una persona cara, la cosa che forse ci manca di più è sentirci chiamati per nome. Quando ci troviamo in una situazione difficile, quando non sappiamo cosa …

Mons.Francesco Follo Lectio “SEGUIRE CRISTO: CONVERSIONE, COMUNIONE E MISSIONE”

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno A - 26 gennaio 2020Rito RomanoIs 8,23b - 9,3; Sal 26; 1 Cor 1,10-13. 17; Mt 4,12-23Gesù, Luce del mondoRito Ambrosiano – Festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e GiuseppeSir 7, 27-30. 32-36; Sal 127; Col 3, 12-21; Lc 2, 22-33 1) Seguire Cristo è la prima …

don Fabio Rosini”La Luce che guarisce chi è malato di buio”

III Domenica del tempo ordinario (Anno A) 26 gennaio 2020 La Luce che guarisce chi è malato di buio [Gesù]andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa: «Terra di Zàbulon e terra di Nèftali, …

#PANEQUOTIDIANO, «ANDATE IN TUTTO IL MONDO E PROCLAMATE IL VANGELO A OGNI CREATURA»

La Liturgia del 25 Gennaio 2020 VANGELO (Mc 16,15-18)Commento: Rev. D. Josep GASSÓ i Lécera (Ripollet, Barcelona, Spagna) In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro:«Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato.Questi saranno i segni …

DALLE «OMELIE» DI SAN GIOVANNI CRISOSTOMO,”PAOLO SOPPORTÒ OGNI COSA PER AMORE DI CRISTO”

Dalle «Omelie» di san Giovanni Crisostomo, vescovo(Om. 2, Panegirico di san Paolo, apostolo; PG 50,477-480)Paolo sopportò ogni cosa per amore di Cristo     Che cosa sia l'uomo e quanta la nobiltà della nostra natura, di quanta forza sia capace questo essere pensante lo mostra in un modo del tutto particolare Paolo. Ogni giorno saliva …