FIGLIE DELLA CHIESA, LECTIODIVINA”I MIEI OCCHI HANNO VISTO LA TUA SALVEZZA”

La Liturgia della FestaBENEDIZIONE DELLE CANDELE E PROCESSIONE Antifona d'ingressoIl Signore nostro Dio verrà con potenza,e illuminerà il suo popolo. Alleluia. Fratelli carissimi, sono passati quaranta giorni dalla solennità del Natale. Anche oggi la Chiesa è in festa, celebrando il giorno in cui Maria e Giuseppe presentarono Gesù al tempio. Con quel rito il Signore si …

P. ALBERTO MAGGI “I MIEI OCCHI HANNO VISTO LA TUA SALVEZZA”

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE – 02 febbraio 2020Lc 2,22-40Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mosè,Maria e Giuseppe portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore – come èscritto nella legge del Signore: «Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore» – e peroffrire in sacrificio una coppia di tortore …

fr. Massimo Rossi”PRESENTAZIONE DEL SIGNORE AL TEMPIO”

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE Lc 2,22-40 La profezia di Malachia che abbiamo ascoltato come prima lettura, ci presenta l'ingresso del Signore sulla scena della storia; ma lo presenta secondo i tradizionali canoni del tempo: prima di Natale, trattando della relazione tra Antico e Nuovo Testamento, in particolare di come non si possa dedurre dall'Antico, il Nuovo, quasi …

Padre Paolo Berti“…e anche a te una spada trafiggerà l’anima…”

Presentazione del SignoreLc 2,22-40“…e anche a te una spada trafiggerà l'anima…” Vangelo (Lc 2,22-40)Dal Vangelo secondo Luca Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mosè, Maria e Giuseppe portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore - come è scritto nella legge del Signore: ‹Ogni maschio primogenito sarà …

#PANEQUOTIDIANO, CHI AVRÀ BESTEMMIATO CONTRO LO SPIRITO SANTO, NON AVRÀ PERDONO IN ETERNO»

La Liturgia di Lunedi 27 Gennaio 2020 VANGELO (Mc 3,22-30) Rev. D. Vicenç GUINOT i Gómez (Sant Feliu de Llobregat, Spagna) In quel tempo, gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto daBeelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del capo dei demòni».Ma egli li chiamò e con parabole diceva loro: «Come può …

DALLA COSTITUZIONE PASTORALE «GAUDIUM ET SPES» SANTITÀ DEL MATRIMONIO E DELLA FAMIGLIA

Dalla Costituzione pastorale «Gaudium et spes» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla Chiesa e il mondo contemporaneo(N. 48)Santità del matrimonio e della famiglia     L'uomo e la donna, che per il patto di amore coniugale «non sono più due, ma una sola carne» (Mt19, 6), prestandosi un mutuo aiuto e servizio con l'intima unione …