mons. Erio Castellucci “Non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento”

https://youtu.be/zEQYznidJL4 mons. Erio Castellucci diocesi di Modena-Nonantola

Jesùs Manuel Garcìa Lectio VI Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)

Lectio - Anno A Prima lettura: Siracide 15,16-21 Se vuoi osservare i suoi comandamenti, essi ti custodiranno; se hai fiducia in lui, anche tu vivrai. Egli ti ha posto davanti fuoco e acqua: là dove vuoi tendi la tua mano. Davanti agli uomini stanno la vita e la morte, il bene e il male: a … Continua a leggere Jesùs Manuel Garcìa Lectio VI Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)

padre Antonio Rungi”Cristo compimento della legge antica”

padre Antonio Rungi VI Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (16/02/2020)La parola di Dio di questa sesta domenica del tempo ordinario è ricca di riflessioni e stimoli che posso aiutare a cambiare la nostra vita.Nel testo di Matteo che viene proclamato nella liturgia della parola di Dio, Gesù parla di molte cose ai suoi discepoli, … Continua a leggere padre Antonio Rungi”Cristo compimento della legge antica”

Battista Borsato”La nuova giustizia è guarire il cuore!”

VI domenica del T. O. La nuova giustizia è guarire il cuore! “Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolirema a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, nonpasserà un solo iota o un solo … Continua a leggere Battista Borsato”La nuova giustizia è guarire il cuore!”

#PANEQUOTIDIANO, ANDÒ E SI GETTÒ AI SUOI PIEDI… ELLA LO SUPPLICAVA DI SCACCIARE IL DEMONIO DA SUA FIGLIA»

La Liturgia di Giovedi 13 Febbraio 2020  VANGELO (Mc 7,24-30) Commento: Rev. D. Enric CASES i Martín (Barcelona, Spagna)In quel tempo, Gesù andò nella regione di Tiro. Entrato in una casa, non voleva che alcuno lo sapesse, ma non poté restare nascosto. Una donna, la cui figlioletta era posseduta da uno spirito impuro, appena seppe … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, ANDÒ E SI GETTÒ AI SUOI PIEDI… ELLA LO SUPPLICAVA DI SCACCIARE IL DEMONIO DA SUA FIGLIA»

DAL «COMMENTO ALLA LETTERA AI GALATI» DI SANT’AGOSTINO,”CRISTO SIA FORMATO IN VOI”

Dal «Commento alla Lettera ai Galati» di sant'Agostino, vescovo(Nn. 37. 38; PL 35, 2131-2132)Cristo sia formato in voi     Dice l'Apostolo: «Siate come me» (Gal 4, 12). Io sono nato giudeo, ma, guidato da considerazioni spirituali, ripudio ogni concezione esclusivamente materiale. «Poiché anch'io sono stato come voi»(Gal 4, 12), cioè uomo. Poi opportunamente e … Continua a leggere DAL «COMMENTO ALLA LETTERA AI GALATI» DI SANT’AGOSTINO,”CRISTO SIA FORMATO IN VOI”