don Roberto Seregni Commento II Domenica di Quaresima (Anno A)

don Roberto Seregni II Domenica di Quaresima (Anno A) (08/03/2020) Vangelo: Mt 17,1-9 Il cammino della quaresima è un cammino di autencità, un cammino per spogliarci da tutte le incrostazioni che la vita, il mondo, l'amore e la morte hanno inesorabilmente cosparso sulla nostra anima. Sotto gli strati di macerie che appesantiscono il cuore c'è …

Mons.Francesco Follo “Trasfigurazione: quello che è avvenuto in Cristo avviene in noi”

Trasfigurazione: quello che è avvenuto in Cristo avviene in noi. Rito Romano – II Domenica di Quaresima – Anno A – 8 marzo 2020Gen 12,1-4; Sal 32; 2 Tm 1,8-10; Mt 17,1-9In Cristo tutta la realtà è trasfigurata.Rito Ambrosiano – II Domenica di Quaresima – Domenica della SamaritanaEs 20,2-24; Sal 18; Ef 1,15-23; Gv 4,5-42L’incontro con Cristo …

don Paolo Gentili«Il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce»

La trasfigurazione ci prende per mano Commento alle letture di domenica 8 marzoII DOMENICA DI QUARESIMA«Il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce» don Paolo Gentili Vicario del vescovo di Grosseto «Il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce» …

P. Gaetano Piccolo S.J.Commento II Domenica di Quaresima – Anno A

«Scendi, Pietro; desideravi riposare sul monte: scendi; predica la parola di Dio». Sant’Agostino, Sermo 78,6 Chiamati a uscire La vita è quel cammino che non possiamo non percorrere. Siamo spinti continuamente a uscire da noi stessi, dalle nostre sicurezze. Fin dal primo momento in cui veniamo al mondo, siamo spinti fuori dal grembo di nostra madre. Quella …

#PANEQUOTIDIANO, «AMATE I VOSTRI NEMICI E PREGATE PER QUELLI CHE VI PERSEGUITANO»

La Liturgia di Sabato 07 Marzo 2020 VANGELO (Mt 5,43-48) Commento:Rev. D. Joan COSTA i Bou (Barcelona, Spagna)In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate ivostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli …

DALLA COSTITUZIONE PASTORALE «GAUDIUM ET SPES»GLI INTERROGATIVI PIÙ PROFONDI DELL’UOMO

Dalla Costituzione pastorale «Gaudium et spes» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla Chiesa nel mondo contemporaneo(Nn. 9-10)Gli interrogativi più profondi dell'uomo     Il mondo si presenta oggi potente a un tempo e debole, capace di operare il meglio e il peggio, mentre gli si apre dinanzi la strada della libertà o della schiavitù, del …