Don Luca Lunardon”Contaminàti di eternità “

V di Quaresima Non possiamo nascondere che uno degli aspetti della nostra fede in cui ci sentiamo maggiormente a disagio è quello della risurrezione. Difficile da credere, da comprendere nelle modalitàPensare alla risurrezione ci mette a disagio (cosa significherà poi risorgere con il nostro corpo?)… non ne parliamo molto volentieri, forse non ne siamo convinti fino in fondo. …

mons. Roberto Brunelli”Gesù risuscita un suo amico. E tutti gli altri?”

mons. Roberto Brunelli V Domenica di Quaresima (Anno A) (29/03/2020) Vangelo: Gv 11,1-45 La quaresima introduce alla Pasqua, festa della risurrezione del Signore, festa della vita. Le scorse domeniche l'hanno preparata, parlando della vita eterna con gli episodi della samaritana al pozzo e del cieco nato; oggi il discorso si fa più esplicito, col racconto …

Diacono Dimitri Pastorello Commento al Vangelo, 29 Marzo 2020, 5 Domenica di Quaresima

https://youtu.be/zv8O2rafvzo Vangelo: Gv 11,1-45Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo, un certo Lazzaro di Betània, il villaggio di Maria e di Marta sua sorella, era malato. Maria era quella che cosparse di profumo il Signore e gli asciugò i piedi con i suoi capelli; suo fratello Lazzaro era malato. Le sorelle mandarono dunque a dire …

Don Paolo Zamengo”Credi tu questo? “

Commento V Quaresima “A” Credi tu questo?       11, 1-45 Nel lungo brano dell’evangelista Giovanni ci sono due affermazioni che hanno suscitato la mia simpatia e la mia fede.  La prima è questa: “Gesù voleva molto bene a Marta, a sua sorella e a Lazzaro”. Queste parole si staccano nel tono e nel contenuto abituale dal …

#PANEQUOTIDIANO, «SE FOSSI IO A TESTIMONIARE DI ME STESSO, LA MIA TESTIMONIANZA NON SAREBBE VERA»

La Liturgia di Giovedi 26 Marzo 2020 VANGELO (Gv 5,31-47) Commento:Rev. D. Miquel MASATS i Roca (Girona, Spagna)In quel tempo, Gesù disse ai Giudei:«Se fossi io a testimoniare di me stesso, la mia testimonianza non sarebbe vera. C’è un altro che dà testimonianza di me, e so che la testimonianza che egli dà di me è vera. …

DAI «DISCORSI» DI SAN LEONE MAGNO”CONTEMPLAZIONE DELLA PASSIONE DEL SIGNORE”

Dai «Discorsi» di san Leone Magno, papa(Disc. 15 sulla passione del Signore, 3-4; PL 54, 366-367)Contemplazione della Passione del Signore     Colui che vuole onorare veramente la passione del Signore deve guardare con gli occhi del cuore Gesù Crocifisso, in modo da riconoscere nella sua carne la propria carne.     Tremi la creatura …