padre Gian Franco Scarpitta “Per vivere c’è lo Spirito”

Per vivere c'è lo Spiritopadre Gian Franco ScarpittaVI Domenica di Pasqua (Anno A) (17/05/2020) Vangelo: Gv 14,15-21 La consolazione che Gesù da' ai suoi discepoli prima della propria autoconsegna è la “dimora” che Dio prepara per i suoi, cioè il “posto” che a loro riserva nell'ottica del Regno di Dio. In Gesù Cristo, nelle sue …

Luca Rubin”L’amor che move il sole e l’altre stelle”

Gesù promette lo Spirito SantoGv 14,15-21 Se mi amate, osserverete i miei comandamenti e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Siamo nella notte più brutta del …

Paolo Morocutti “Pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito”

VI Domenica di Pasqua Paolo Morocutti “Pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito”. La liturgia di questa VI Domenica di Pasqua si concentra sulla figura dello Spirito Santo. Giovanni fa iniziare il Vangelo di oggi con la domanda di Gesù al Padre che chiede di inviare un altro Paràclito. Con questa solenne …

#PANEQUOTIDIANO, «VI DO LA MIA PACE. NON COME LA DÀ IL MONDO, IO LA DO A VOI»

La Liturgia di Martedi 12 Maggio 2020   VANGELO (Gv 14,27-31) Commento:Rev. D. Enric CASES i Martín (Barcelona, Spagna) In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:«Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore. …

DAL «COMMENTO SUL VANGELO DI GIOVANNI» DI SAN CIRILLO D’ALESSANDRIA,”IO SONO LA VITE, VOI I TRALCI”

Dal «Commento sul vangelo di Giovanni» di san Cirillo d'Alessandria, vescovo(Lib. 10, 2; PG 74, 331-334)Io sono la vite, voi i tralci     Il Signore dice di se stesso di essere la vite, volendo mostrare la necessità che noi siamo radicati nel suo amore, e il vantaggio che a noi proviene dall'essere uniti a …