mons. Roberto Brunelli”La regola di vita di san Luigi Gonzaga”

La regola di vita di san Luigi Gonzagamons. Roberto BrunelliXII Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (21/06/2020) Vangelo: Mt 10,26-33 Tra i lettori, forse non pochi ricordano l'invito, quasi gridato, di Giovanni Paolo II nella Messa d'inizio del suo pontificato: "Non abbiate paura!" Tutti allora hanno espresso sorpresa per quell'inatteso esordio, che bastò a dare …

Wilma Chasseur”COS’E’ CHE SCONFIGGE LA PAURA?”

COS’E’ CHE SCONFIGGE LA PAURA? 12a Domenica T.O.Gesù nel Vangelo di oggi invita a "non temere gli uomini". Già nell'Antico Testamento, il Signore aveva detto al profeta Geremia: "Non li temere, se no ti farò temere davanti a loro". E al replicare impaurito di Geremia: Signore io sono giovane, non so parlare, Dio ribadiva: "Non …

Figlie della Chiesa XII Domenica del Tempo Ordinario

XII Domenica del Tempo Ordinario Contesto liturgicoRiprendiamo il ciclo della liturgia per annum con la domenica XII, dopo la lunga parabola dei tempi forti di Quaresima e Pasqua, dopo le grandi Solennità del Tempo Ordinario immediatamente seguenti alla Pasqua. Giungiamo a questo punto (speriamo) con il cuore e la vita rinnovati nello Spirito del Risorto, …

Nico Guerini”Passione per l’ideale”

XII Per annum: Passione per l’ideale Alla ripresa delle domeniche del tempo ordinario, il paesaggio che ci presentano le letture non è a prima vista molto incoraggiante. Il profeta Geremia ci dice che «tutti i suoi amici aspettano la sua caduta», l’autore del Salmo 68 dichiara di essere diventato «un estraneo ai suoi fratelli», Paolo …

#PANEQUOTIDIANO, «SIATE PERFETTI COME È PERFETTO IL PADRE VOSTRO CELESTE»

La Liturgia di Martedi 16 Giugno 2020 VANGELO (Mt 5,43-48) Commento:Rev. D. Iñaki BALLBÉ i Turu (Terrassa, Barcelona, Spagna)+ Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per …

DAL TRATTATO «SUL PADRE NOSTRO» DI SAN CIPRIANO, “SIA SANTIFICATO IL TUO NOME”

Dal trattato «Sul Padre nostro» di san Cipriano, vescovo e martire(Nn. 11-12; CSEL 3, 274-275)Sia santificato il tuo nome     Quanto è preziosa la grazia del Signore, quanto alta la sua degnazione e magnifica la sua bontà verso di noi! Egli ha voluto che noi celebrassimo la nostra preghiera davanti a lui e lo …