Luciano Manicardi”Anche l’insuccesso si fa preghiera”

5 luglio 2020 Mt 11,25-30XIV Domenica nell’annodi Luciano Manicardi 25In quel tempo Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. 26Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. 27Tutto è stato dato a me dal … Continua a leggere Luciano Manicardi”Anche l’insuccesso si fa preghiera”

mons.Roberto Brunelli”Come quando si ama sapendo di essere riamati”

XIV Domenica Tempo Ordinario “A” – 5 Luglio 2020 "Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli". Il brano odierno del vangelo (Matteo 11,25-30) si apre con questa espressione solenne, che non si riscontra in nessun'altra parte … Continua a leggere mons.Roberto Brunelli”Come quando si ama sapendo di essere riamati”

Paolo Morocutti Commento XIV Domenica Tempo Ordinario “A”

XIV Domenica Tempo Ordinario “A” – 5 Luglio 2020 “Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli”. Con queste parole la liturgia di oggi ci introduce nel tema della piccolezza, condizione fondamentale per poter accogliere e comprendere … Continua a leggere Paolo Morocutti Commento XIV Domenica Tempo Ordinario “A”

Nico Guerini”Piccoli, stanchi e oppressi”

XIV Domenica Tempo Ordinario “A” – 5 Luglio 2020 Tutto comincia da un asino, neanche adulto e maturo, perché è ancora solo un puledro, ma che assume un grande rilievo perché è la montatura scelta dal Signore per fare la sua apparizione (Zc 9,9). Questa immagine, che si oppone alla figura del cavallo, tipica dei … Continua a leggere Nico Guerini”Piccoli, stanchi e oppressi”

#PANEQUOTIDIANO, «ÀLZATI, PRENDI IL TUO LETTO E VA’ A CASA TUA»

La Liturgia di Giovedi 2 Luglio 2020  VANGELO (Mt 9,1-8) Commento:Rev. D. Francesc NICOLAU i Pous (Barcelona, Spagna) In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all’altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gliportavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «ÀLZATI, PRENDI IL TUO LETTO E VA’ A CASA TUA»

DALL’«OMELIA AI NEOFITI SUL SALMO 41» DI SAN GIROLAMO,”ANDRÒ NEL LUOGO DEL MIRABILE TABERNACOLO”

Dall'«Omelia ai Neofiti sul salmo 41» di san Girolamo, sacerdote e dottore della Chiesa(CCL 78, 542-544)Andrò nel luogo del mirabile tabernacolo     «Come la cerva anela ai corsi d'acqua, così l'anima mia anela a te, o Dio» (Sal 41, 2). Dunque come quei cervi anelano ai corsi d'acqua, così anche i nostri cervi che, … Continua a leggere DALL’«OMELIA AI NEOFITI SUL SALMO 41» DI SAN GIROLAMO,”ANDRÒ NEL LUOGO DEL MIRABILE TABERNACOLO”