Don Paolo Zamengo”Sono io”

Sono io XIX DomenicaTempo ordinario – Anno A Gesù si rivela ai discepoli sul mare, a Pietro e anche a noi, oggi, che siamo“imbarcati” con Lui. Mentre i suoi discepoli si preparano per la traversata, Gesùsta solo sul monte per un tempo che sembra eterno, fino al finire della notte.La barca intanto era agitata dalle …

P. Gaetano Piccolo S.J.”Il rischio della fede”

“Ma perché meravigliarsi che possa ricondurre ogni cosa alla calma Colui che ha creato ogni cosa?” Sant’Agostino, Discorso 75,1.1 Finirà questa notte? Quando abbiamo paura, la notte sembra non finire mai. Mi ricordo che da bambino, quando nel buio temevo di essere circondato da mostri cattivi che ce l’avevano proprio con me, speravo che prima o poi …

padre Ermes Ronchi”Il Signore ci salva oltre ogni nostro dubbio”

XIX DomenicaTempo ordinario – Anno A(Letture: 1 Re 19,9.11-13; Salmo 84; Romani 9,1-5; Matteo 14,22-33) Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca (...). Sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare. Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: «È un fantasma!» e gridarono dalla paura. Ma subito …

don Fabio Rosini COMMENTO XIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 9 AGOSTO

XIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - 9 AGOSTO Sul finire della notte egli andò versodi loro camminando sul mare. Vedendolocamminare sul mare, i discepoli furonosconvolti e dissero: «È un fantasma!»e gridarono dalla paura. Ma subitoGesù parlò loro dicendo: «Coraggio,sono io, non abbiate paura!».Matteo 14,22-33 «Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra …

#PANEQUOTIDIANO, «SE QUALCUNO VUOL VENIRE DIETRO A ME RINNEGHI SE STESSO, PRENDA LA SUA CROCE E MI SEGUA»

La Liturgia di Venerdi 07 Agosto 2020 VANGELO (Mt 16,24-28) Rev. D. Pedro IGLESIAS Martínez (Rubí, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chivuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita …

DAL «CANTICO SPIRITUALE» DI SAN GIOVANNI DELLA CROCE,”TI FARÒ MIA SPOSA PER SEMPRE”

Dal «Cantico spirituale» di san Giovanni della Croce, sacerdote(Red. A, str. 38)Ti farò mia sposa per sempre     L'anima unita e trasformata in Dio vive in Dio e per Dio, e riflette verso di lui lo stesso impulso vitale che egli le trasmette. È ciò che ha inteso dire, penso, san Paolo quando scrisse: «E che …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: