P. Gaetano Piccolo S.J.”Vegliare,un tempo difficile”

«Stiamo svegli nella carne,per quanto ci è possibile, per pregare;e preghiamo di poter arrivare là doveanche nella carne saremo svegli senza fine»,Sant’Agostino, Discorso 223 J, 1 Un tempo difficile Stiamo attraversando sicuramente un periodo molto difficile, caratterizzato dalla sofferenza, dalla morte e dalla limitazione della libertà, costretti a trasformare il nostro modo di vita abituale. Siamo stati …

p. José María CASTILLO”VEGLIATE: NON SAPETE QUANDO IL PADRONE DI CASA RITORNERA’”

I DOMENICA AVVENTO – 29 novembre 2020 - Commento al VangeloVEGLIATE: NON SAPETE QUANDO IL PADRONE DI CASA RITORNERA’di p. José María CASTILLO Mc 13, 33-37[In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:] «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria …

Jesùs Manuel Garcìa Lectio I DOMENICA DI AVVENTO

Lectio - Anno BPrima lettura: Isaia 63,16-17.19; 64,2-7 Tu, Signore, sei nostro padre, da sempre ti chiami nostro redentore. Perché, Signore, ci lasci vagare lontano dalle tue vie e lasci indurire il nostro cuore, cosi che non ti tema? Ritorna per amore dei tuoi servi, per amore delle tribù, tua eredità. Se tu squarciassi i …

padre Ermes Ronchi”L’Avvento è come un orizzonte che si allarga”

I Domenica di AvventoAnno B (Letture: Isaia 63, 16-17; 64, 2-7; Salmo 79; 1 Corinzi 1,3-9; Marco 13, 33-37). In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai …

#PANEQUOTIDIANO,«QUANDO VEDRETE ACCADERE QUESTE COSE, SAPPIATE CHE IL REGNO DI DIO È VICINO»

La Liturgia di Venerdi 27 Novembre 2020 VANGELO (Lc 21,29-33) Commento:Diácono D. Evaldo PINA FILHO (Brasilia, Brasile) ✞ In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola:«Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli,che ormai l’estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate …

DAL TRATTATO «SULLA MORTE» DI SAN CIPRIANO,”CACCIATA LA PAURA DELLA MORTE, PENSIAMO ALL’IMMORTALITÀ”

Dal trattato «Sulla morte» di san Cipriano, vescovo e martire(Cap. 18. 24. 26; CSEL 3, 308. 312-314)Cacciata la paura della morte,pensiamo all'immortalità     Non dobbiamo fare la nostra volontà, ma quella di Dio. È una grazia che il Signore ci ha insegnatoa chiedere ogni giorno nella preghiera. Ma è una contraddizione pregare che si …