mons.Roberto Brunelli”L’Epifania del battesimo

Battesimo del Signore (Anno B) (10/01/2021) Vangelo: Mc 1,7-11 Concludiamo oggi la celebrazione della nascita di Gesù, con gli eventi ad essa connessi. Allora nessuno avrebbe immaginato che di quel fatto ci si sarebbe ricordati ancora, duemila anni dopo; allora quella nascita poteva apparire come una delle innumerevoli destinate all'anonimato. Quel figlio di povera gente, nato in …

Paolo De Martino Battesimo del Signore “B”

Commento al Vangelo di Domenica 10 Gennaio 2021 Sono passati trent’anni dalla visita dei maghi. Gesù è cresciuto ed è diventato un uomo. Dopo anni di normalità, finalmente Gesù decide di uscire allo scoperto.Ci saremmo aspettati una rivelazione potente e inconfondibile (guarigioni di massa e miracoli a ripetizione!). E invece si mette in fila tra …

Nico Guerini Gesù “Figlio prediletto”

Battesimo del Signore La festa del Battesimo del Signore, in certo senso, è propriamente la prima vera e decisiva Epifania, che ha come soggetto e oggetto Gesù stesso. Mentre nell’annuncio della notte di Natale il bambino era stato rivelato ai pastori d’Israele e, nell’arrivo dei magi dall’oriente, era apparso ai pagani come “re dei giudei”, …

Don Marco Ceccarelli Battesimo del Signore

Battesimo del Signore “B” – 10 Gennaio 2021I Lettura: Is 55,1-11II Lettura: 1Gv 5,1-9Vangelo: Mc 1,7-11 Testi di riferimento: Es 14,21; 40,34; 1Re 8,10-11; Sal 2,7; Is 11,1-2; 32,15; 42,1; 44,3; 45,8;63,11-19; Ez 36,25-27; Gl 2,28; Mc 9,7; 10,38-39; 15,37-38; Lc 12,50; Gv 1,14.51; 12,31; 16,33;At 1,5; 2,3-4; 10,38; 11,15-16; 13,24-25; 19,4-6; Rm 8,14.37; 1Cor …

#PANEQUOTIDIANO, «IL REGNO DEI CIELI È VICINO»

La Liturgia di Giovedì 7 Gennaio 2020Commento: Rev. D. Jordi CASTELLET i Sala (Sant Hipòlit de Voltregà, Barcelona, Spagna)+ Dal Vangelo secondo  (Mt 4,12-17.23-25): In quel tempo, avendo saputo che Giovanni era stato arrestato, Gesù si ritirò nella Galilea e, lasciata Nazaret, venne ad abitare a Cafarnao, presso il mare, nel territorio di Zabulon e di Neftali, perché …

DAI «DISCORSI» DI SAN PIETRO CRISÒLOGO,”COLUI CHE HA VOLUTO NASCERE PER NOI, NON HA VOLUTO ESSERE IGNORATO DA NOI”

Dai «Discorsi» di san Pietro Crisòlogo, vescovo(Disc. 160; PL 52,620-622)Colui che ha voluto nascere per noi, non ha voluto essere ignorato da noi     Benché nel mistero stesso dell'Incarnazione del Signore i segni della sua divinità siano stati sempre chiari, tuttavia la solennità odierna ci manifesta e ci svela in molte maniere che Dio …