Luciano Manicardi”Insieme per imparare”

7 febbraio 2021 Mc 1,29-39V Domenica nell’annodi Luciano Manicardi In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli 29usciti dalla sinagoga, andarono nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. 30La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. 31Egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per … Continua a leggere Luciano Manicardi”Insieme per imparare”

padre Ermes Ronchi”Un “oltre” cui affidare la nostra speranza”

(Letture: Giobbe 7,1-4. 6-7; Salmo 146; 1 Corinzi 9,16-19. 22-23; Marco 1, 29-39) V DomenicaTempo ordinario – Anno BIn quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. … Continua a leggere padre Ermes Ronchi”Un “oltre” cui affidare la nostra speranza”

Don Paolo Zamengo “Una giornata di immersione “

Una giornata di immersione    Mc 1, 29-39V DOMENICA TEMPO ORDINARIO – 7 febbraio 2021  Il Vangelo di oggi descrive una giornata di Gesù. E non ha importanza sapere se quella giornata è reale o se l’evangelista con i suoi ricordi ha ricostruito una giornata tipo di Gesù.  Rileggendola provo un’emozione, come se mi sentissi … Continua a leggere Don Paolo Zamengo “Una giornata di immersione “

Don Battista Borsato “Sensibili al dolore!”

V Domenica  del  T.O.  Sensibili al dolore! “E subito, usciti dalla sinagoga, andarono nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlano di lei, egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per mano; la febbre la lasciò … Continua a leggere Don Battista Borsato “Sensibili al dolore!”

#PANEQUOTIDIANO, «IL RE ERODE SENTÌ PARLARE DI GESÙ, PERCHÉ IL SUO NOME ERA DIVENTATO FAMOSO»

La Liturgia di Venerdi 05 Febbraio 2021  VANGELO (Mc 6,14-29) Commento:Rev. D. Ferran BLASI i Birbe (Barcelona, Spagna) In quel tempo, il re Erode sentì parlare di Gesù, perché il suo nome era diventato famoso. Si diceva: «Giovanni il Battista è risorto dai morti e per questo ha il potere di fare prodigi». Altri invece dicevano: «È … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «IL RE ERODE SENTÌ PARLARE DI GESÙ, PERCHÉ IL SUO NOME ERA DIVENTATO FAMOSO»

DAL «DISCORSO SU SANT’AGATA» DI SAN METODIO SICULO,”DONATA A NOI DA DIO, SORGENTE STESSA DELLA BONTÀ”

Dal «Discorso su sant'Agata» di san Metodio Siculo, vescovo(Anal. Boll. 68, 76-78)Donata a noi da Dio, sorgente stessa della bontà     La commemorazione annuale di sant'Agata ci ha qui radunati perché rendessimo onore a una martire, che è sì antica, ma anche di oggi. Sembra infatti che anche oggi vinca il suo combattimento perché … Continua a leggere DAL «DISCORSO SU SANT’AGATA» DI SAN METODIO SICULO,”DONATA A NOI DA DIO, SORGENTE STESSA DELLA BONTÀ”