Don Paolo Zamengo”La dismisura dell’amore “

 IV Domenica di Quaresima  La dismisura dell’amore    Gv 3, 14-21 "Come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo". Come  il serpente di rame, per chi lo guardava, era la salvezza, così nei giorni del nostro cammino noi guardiamo il Signore crocifisso e troviamo in lui la nostra …

Jesùs Manuel Garcìa Lectio Commento IV Domenica di Quaresima

Lectio - Anno B IV Domenica di Quaresima  Prima lettura: 2Cronache 36,14-16.19-23 In quei giorni, tutti i capi di Giuda, i sacerdoti e il popolo moltiplicarono le loro infedeltà, imitando in tutto gli abomini degli altri popoli, e contaminarono il tempio, che il Signore si era consacrato a Gerusalemme. Il Signore, Dio dei loro padri, …

don Fabio Rosini”Un cuore perdonato”

IV Domenica di Quaresima (Giovanni 3, 14-21) Quanta paura ha l’uomo che i suoi errori vengano scoperti! Da Adamo in poi il peccato produce vergogna. Chi può reggere il peso della propria miseria? Siamo nati fragili ed insufficienti e sopravviviamo solo se veniamo accolti, curati, riconosciuti. Per questo il cuore umano è insidiato dal terrore …

#PANEQUOTIDIANO, «SE IO SCACCIO I DEMÒNI CON IL DITO DI DIO, ALLORA È GIUNTO A VOI IL REGNO DI DIO»

La Liturgia di Giovedi 11 Marzo 2021 VANGELO (Lc 11,14-23) Commento:Rev. D. Josep GASSÓ i Lécera (Ripollet, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù stava scacciando un demonio che era muto. Uscito il demonio, il muto cominciòa parlare e le folle furono prese da stupore. Ma alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, …

DAL TRATTATO «L’ORAZIONE» DI TERTULLIANO,”OSTIA SPIRITUALE”

Dal trattato «L'orazione» di Tertulliano, sacerdote(Cap. 28-29; CCL 1, 273-274)Ostia spirituale     L'orazione è un sacrificio spirituale, che ha cancellato gli antichi sacrifici. «Che m'importa», dice, «dei vostri sacrifici senza numero? Sono sazio degli olocausti di montoni e del grasso di giovenchi; il sangue di tori e di agnelli e di capri io non …