fr. Massimo Rossi Risurrezione del Signore

Domenica di Pasqua - Risurrezione del Signore (Anno B) (04/04/2021) Vangelo: Lc 24,13-35 Buona Pasqua a tutti! Vi ricordate l'icona che vi ho lasciato la prima domenica di quaresima, come proposito da vivere quotidianamente fino ad oggi? “Gesù si alza in piedi e, in piedi, affronta la sua passione con la dignità del Figlio di Dio”. …

Monastero Matris Domini Lectio “Egli doveva risuscitare dai morti”

Domenica di PasquaGiovanni 20,1-9Dal Vangelo secondo GiovanniEgli doveva risuscitare dai morti. 1)Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, evide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. 2Corse allora e andò da Simon Pietro e dall'altro discepolo,quello che Gesù amava, e disse loro: "Hanno …

padre Fernando Armellini -Testimone è chi “ha visto” il Signore

Domenica di Pasqua - Risurrezione del Signore (Anno B)  (04/04/2021) Sono commoventi le parole appassionate con cui Giovanni inizia la sua lettera: “Ciò che noi abbiamo udito, ciò che noi abbiamo veduto con i nostri occhi, ciò che noi abbiamo contemplato e ciò che le nostre mani hanno toccato, ossia il Verbo della vita… noi lo …

#PANEQUOTIDIANO, «COSPARSE I PIEDI DI GESÙ, POI LI ASCIUGÒ CON I SUOI CAPELLI»

La Liturgia di   Lunedi 29 Marzo 2021 VANGELO (Gv 12,1-11) Commento:Rev. D. Jordi POU i Sabater (Sant Jordi Desvalls, Girona, Spagna) Sei giorni prima della Pasqua, Gesù andò a Betània, dove si trovava Làzzaro, che egli avevarisuscitato dai morti. E qui fecero per lui una cena: Marta serviva e Làzzaro era uno dei commensali.Maria allora prese trecento …

DAI «DISCORSI» DI SANT’AGOSTINO,”GLORIAMOCI ANCHE NOI NELLA CROCE DEL SIGNORE”

Dai «Discorsi» di sant'Agostino, vescovo(Disc. Guelf. 3; PLS 2, 545-546)Gloriamoci anche noi nella Croce del Signore     La passione del Signore e Salvatore nostro Gesù Cristo è pegno sicuro di gloria e insieme ammaestramento di pazienza.    Che cosa mai non devono aspettarsi dalla grazia di Dio i cuori dei fedeli! Infatti al Figlio unigenito …