P. Gaetano Piccolo S.J. Commento III Domenica di Pasqua

III Domenica di Pasqua,18 aprile 2021 «Ecco, Cristo vive, ma in voi la speranza è morta. Sì, Cristo è veramente vivo; ma questo Cristo vivo trova morti i cuori dei discepoli. Apparve e non apparve ai loro occhi; era visibile e insieme nascosto». Sant’Agostino, Discorso 235,2 Abbiamo bisogno di tempo Il tempo svolge nella nostra vita un …

Alessandro Cortesi Commento III domenica di Pasqua

III domenica di Pasqua – anno B – 2021 At 3,13-15.17-19; 1Gv 2,1-5a; Lc 24,35-48 Nei discorsi riportati negli Atti degli Apostoli si possono scorgere gli schemi della prima predicazione su Gesù dopo la Pasqua. Al centro sta la testimonianza della sua morte e della risurrezione. Nel discorso a Gerusalemme Pietro pone in luce il …

Mons.Nunzio Galantino”Fino in fondo dalla parte della vita”

Fino in fondo dalla parte della vitaIII Domenica di Pasqua,18 aprile 2021 Nei racconti pasquali si rimane colpiti – forse perché si tratta di una storia ricorrente… – dall’atteggiamento d’incredulità dei primi discepoli: “Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma” (Lc 24,37). Sì, continua anche oggi l’esperienza del dubbio, dello scetticismo, degli …

Mons.Francesco Follo Lectio”Perdonandoci, la Misericordia ci cambia la mente, il cuore, gli occhi”

III domenica di Pasqua – Anno B – 18 aprile 2021Rito romanoAt 3,13-15.17-19; Sal 4; 1 Gv 2,1-5; Lc 24,35-48Rito ambrosianoAt 16, 22-34; Col 1, 24-29; Gv 14, 1-11a. Premessa: Grazie alla celebrazione della passione, morte e risurrezione, che ci ha messo in cammino come i due discepoli di Emmaus, la nostra mente è cambiata …

#PANEQUOTIDIANO, «SONO IO, NON ABBIATE PAURA!»

La Liturgia di Sabato 17 Aprile 2021 VANGELO (Gv 6,16-21) Commento:Rev. D. Vicenç GUINOT i Gómez (Sant Feliu de Llobregat, Spagna)+ Dal Vangelo secondo Giovanni Venuta la sera, i discepoli di Gesù scesero al mare, salirono in barca e si avviarono verso l’altra riva del mare in direzione di Cafàrnao.Era ormai buio e Gesù non li …

DALLA COSTITUZIONE «SACROSANCTUM CONCILIUM» DEL CONCILIO ECUMENICO VATICANO II”L’OPERA DELLA SALVEZZA”

Dalla Costituzione «Sacrosanctum Concilium» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla sacra Liturgia(Nn. 5-6)L'opera della salvezza     Dio «vuole che tutti gli uomini siano salvati e arrivino alla conoscenza della verità» (1 Tm 2, 4), perciò, egli «che aveva già parlato nei tempi antichi molte volte e in diversi modi ai padri per mezzo dei …