mons.Roberto Brunelli”Avere fede significa vivere nella gioia”

VI Domenica di Pasqua (Anno B) (09/05/2021) Vangelo: Gv 15,9-17 Secondo un vecchio detto popolare, “siamo nati per patire”, e sembrano corrispondervi certe storie di santi, certe immagini che accade di vedere dentro le chiese, certe prediche vecchio stile; insoma pare aver ragione chi ritiene il cristianesimo la religione della rinuncia, del sacrificio, della penitenza; …

padre Fernando Armellini”Siamo amati, per questo amiamo”

https://youtu.be/cnwF0esyczY Vangelo: Gv 15,9-17 VI Domenica di Pasqua Baal, il grande dio adorato in tutto l’antico Medio Oriente, era il signore della pioggia, il “cavaliere delle nubi” dal quale dipendeva la fecondità dei campi e degli animali. A lui bruciarono incenso e piegarono le ginocchia anche gli israeliti, suscitando la gelosia del Signore e lo …

Don Francesco Pesce”La strada principale”

VI Domenica di Pasqua (Giovanni 15, 9-17) Pregando sul vangelo di questa domenica, sono rimasto prigioniero di due parole, Gioia e Amore. Le parole di Gesù sono di grande consolazione e tutti ne abbiamo bisogno: «Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena». Una gioia …

#PANEQUOTIDIANO, «RIMANETE IN ME E IO IN VOI»

La Liturgia di Mercoledi 05 Maggio 2021  VANGELO (Gv 15,1-8) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:«Io sono la vite vera e il Padre mio è l’agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, eogni tralcio che porta frutto, …

DALLA «LETTERA A DIOGNETO»I CRISTIANI NEL MONDO

Dalla «Lettera a Diogneto»(Capp. 5-6; Funk, pp. 397-401)I cristiani nel mondo     I cristiani non si differenziano dal resto degli uomini né per territorio, né per lingua, né per consuetudini di vita. Infatti non abitano città particolari, né usano di un qualche strano linguaggio, né conducono uno speciale genere di vita. La loro dottrina …