fra Damiano Angelucci “Non si conosce se non quello che si ama”

 Domenica di Pentecoste, anno B – 23 maggio 2021Dal Vangelo di Giovanni (15,26-27; 16,12-15)In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio.Molte …

Mons.Nunzio Galantino “Il dono dello Spirito, per un cuore aperto al mondo”

Pentecoste, 23 maggio 2021 Per gli antichi Ebrei la Pentecoste accomunava diversi significati: originariamente era una festa agricola, caratterizzata da gioia e gratitudine per il raccolto delle primizie e della mietitura; dopo l’esilio, divenne la festa per commemorare la promulgazione della Legge sul Sinai e l’Alleanza tra Jahvé e il suo popolo. Per l’occasione, ogni …

Don Paolo Scquizzato OMELIA PENTECOSTE. Anno B

OMELIA PENTECOSTE. Anno B Gv 15, 26-27; 16, 12-15“La pioggia sparge i petali del susino; / un pianto macchia la terra.Possiamo solo cercare riparo / e attendere la schiarita” (dal libro del Tao).Dentro la parte più intima di noi è presente una voce che ci ricorda, attraverso il ritmo del respiro, la nostra verità più …

don Lucio D’abbraccio Vogliamo essere Babele o Pentecoste?

Commento al Vangelo nella solennità di Pentecoste Anno B (23 maggio 2021) Vogliamo essere Babele o Pentecoste? Gli Atti degli Apostoli ci descrivono così l’evento di Pentecoste. Ci sono anzitutto dei segni esterni. Prima un segno percepibile all’udito: «Venne all’improvviso dal cielo un fragore, quasi un vento che si abbatte impetuoso»; quindi un secondo segno percepibile …

#PANEQUOTIDIANO, «LE HA SCRITTE, E NOI SAPPIAMO CHE LA SUA TESTIMONIANZA È VERA»

La Liturgia di Sabato 22 Maggio  2021 VANGELO (Gv 21,20-25) Commento:Rev. D. Fidel CATALÁN i Catalán (Terrassa, Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo, Pietro si voltò e vide che li seguiva quel discepolo che Gesù amava, colui che nella cena si era chinato sul suo petto e gli aveva domandato: «Signore, …

DAI «DISCORSI» DI UN AUTORE AFRICANO DEL SEC. VI”L’UNITÀ DELLA CHIESA PARLA IN TUTTE LE LINGUE”

Dai «Discorsi» di un autore africano del sec. VI(Disc. 8, 1-3; PL 65, 743-744)L'unità della Chiesa parla in tutte le lingue     Gli apostoli hanno parlato in tutte le lingue. Così certamente Dio volle allora manifestare la presenza dello Spirito Santo, in modo che colui che l'avesse ricevuto, potesse parlare in tutte le lingue. …