Jesùs Manuel Garcìa Lectio Santissimo Corpo e Sangue di Cristo

LECTIO - ANNO BPrima lettura: Esodo 24,3-8 In quei giorni, Mosè andò a riferire al popolo tutte le parole del Signore e tutte lenorme. Tutto il popolo rispose a una sola voce dicendo: «Tutti i comandamenti che il Signore ha dato, noi li eseguiremo!». Mosè scrisse tutte le parole del Signore. Si alzò dibuon mattino …

Monastero Marango”Un patto per la vita”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno B) (06/06/2021) Vangelo: Mc 14,12-16.22-26  Tutte e tre le Letture parlano di «alleanza»: è la dimensione nella quale vivere l'esperienza più piena della relazione con Dio, come lo è l'Eucaristia. Proprio per questo, l'alleanza è sancita dal sangue, «perché il sangue espia, in quanto è la vita» (Lv 17,11).L'alleanza è …

Battista Borsato “FESTA DEL CORPO E SANGUE DEL SIGNORE”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno B) (06/06/2021) Vangelo: Mc 14,12-16.22-26  FESTA DEL CORPO E SANGUE DEL SIGNORE II primo giorno degli Azzimi, quando si immolava la Pasqua, i suoi discepoli gli dissero: “Dovevuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?”. Allora mandò due dei suoidiscepoli, dicendo loro:. Andate in città e vi …

#PANEQUOTIDIANO, «NON C’È ALTRO COMANDAMENTO PIÙ GRANDE DI QUESTI»

La Liturgia di Giovedi 3 Giugno 2021 VANGELO (Mc 12,28-34) Commento:P. Rodolf PUIGDOLLERS i Noblom SchP (La Roca del Vallès, Barcelona, Spagna) + In quel tempo, si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: «Qual è il primo di tutti i comandamenti?».Gesù rispose: «Il primo è: “Ascolta, Israele! Il Signore nostro Dio è …

DALL’«OMELIA PER LA CANONIZZAZIONE DEI MARTIRI DELL’UGANDA» DI PAOLO VI,”LA GLORIA DEI MARTIRI, SEGNO DI RINASCITA”

Dall'«Omelia per la canonizzazione dei martiri dell'Uganda» di Paolo VI, papa(AAS 56, 1964, 905-906)La gloria dei martiri, segno di rinascita     Questi Martiri Africani aggiungono all'albo dei vittoriosi, qual è il Martirologio, una pagina tragica e magnifica, veramente degna di aggiungersi a quelle meravigliose dell'Africa antica, che noi moderni, uomini di poca fede, pensavamo …