P. Gaetano Piccolo S.J. XI Domenica del Tempo Ordinario – Anno B

Ez 17, 22-24; Sal 91; 2 Cor 5, 6-10; Mc 4, 26-34. «Se non abbiamo ancora l’umiltà, impariamola; se invece l’abbiamo già, non perdiamola. Se non l’abbiamo ancora, cerchiamo d’averla, per essere innestati; se l’abbiamo già, manteniamola per non essere tagliati via». Sant’Agostino, Discorso 77, 10.15 Risorse sconosciute C’è una parola che va molto di moda in … Continua a leggere P. Gaetano Piccolo S.J. XI Domenica del Tempo Ordinario – Anno B

padre Ermes Ronchi”La pienezza del Regno e la gioia del raccolto”

XI Domenica Tempo ordinarioAnno B In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce [...]» Due piccole parabole (il grano che spunta da solo, il seme di senape): storie … Continua a leggere padre Ermes Ronchi”La pienezza del Regno e la gioia del raccolto”

Don Paolo Zamengo “Il Signore ha messo un seme nella terra del mio giardino”

11a Domenica del Tempo Ordinario – Anno BMarco 4,26-34 Gesù parla delle cose più grandi con una semplicità sorprendente.Apre il libro della vita e racconta Dio con la freschezza di un germogliodi grano, spiega l'infinito attraverso il minuscolo seme di senape.Perché la vita delle creature più semplici risponde alle stesse leggidella nostra vita spirituale. Vangelo … Continua a leggere Don Paolo Zamengo “Il Signore ha messo un seme nella terra del mio giardino”

Battista Borsato”Una nuova visione di Dio”

XI Domenica del T.O.Una nuova visione di Dio Gesù diceva alla folla: “Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dormao vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa. Il terrenoproduce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga; e … Continua a leggere Battista Borsato”Una nuova visione di Dio”

#PaneQuotidiano«Uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco»

La Liturgia di Venerdi 11 Giugno 2021 VANGELO (Gv 19,31-37) Commento:P. Raimondo M. SORGIA Mannai OP (San Domenico di Fiesole, Florencia, Italia) + Dal Vangelo secondo Giovanni Era il giorno della Parascève e i Giudei, perché i corpi non rimanessero sulla croce durante il sabato – era infatti un giorno solenne quel sabato –, chiesero … Continua a leggere #PaneQuotidiano«Uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco»

DALLE «OPERE» DI SAN BONAVENTURA,”PRESSO DI TE È LA SORGENTE DELLA VITA”

Dalle «Opere» di san Bonaventura, vescovo(Opusc. 3, Il legno della vita, 29-30. 47; Opera omnia 8, 79)Presso di te è la sorgente della vita     Considera anche tu, o uomo redento, chi, quanto grande e di qual natura sia colui che pende per te dalla croce. La sua morte dà la vita ai morti, … Continua a leggere DALLE «OPERE» DI SAN BONAVENTURA,”PRESSO DI TE È LA SORGENTE DELLA VITA”