p. Alberto MAGGI OSM”FANCIULLA, IO TI DICO: ÀLZATI!”

XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 27 giugno 2021FANCIULLA, IO TI DICO: ÀLZATI!Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSMMc 5,21-43 In quel tempo, essendo Gesù passato di nuovo in barca all’altra riva, gli siradunò attorno molta folla ed egli stava lungo il mare. E venne uno dei capi dellasinagoga, di nome Giàiro, il quale, … Continua a leggere p. Alberto MAGGI OSM”FANCIULLA, IO TI DICO: ÀLZATI!”

Mons.Nunzio Galantino”Creati per la vita, nella fede vittoriosi sulla morte”

XIII Domenica del Tempo Ordinario,27 giugno 2021 Le liturgia della parola odierna ruota attorno alla stessa domanda (qui inespressa) che concludeva il brano del Vangelo di domenica scorsa: “Chi è costui?”, “Chi è Gesù?”. Lì avevamo lo conosciuto come colui che non ci abbandona nel momento della difficoltà (vento, onde, tempesta….), che si fa nostro … Continua a leggere Mons.Nunzio Galantino”Creati per la vita, nella fede vittoriosi sulla morte”

Don Paolo Scquizzato Commento XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

OMELIA XIII domenica del Tempo Ordinario. Anno B Mc 5, 21-43 Nella vita non ci è chiesto di diventare migliori ma semplicemente noi stessi.Doversi migliorare per compiacere il mondo, farsi trovare sempre a posto, corrispondere alle altrui aspettative, alla lunga si rivela un bagno di sangue (l’emorroissa del brano), tanto da morirne (la figlia di … Continua a leggere Don Paolo Scquizzato Commento XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

don Lucio D’abbraccio”Talità kum!”

Commento al Vangelo della XIII Domenica del Tempo Ordinario Anno B (27 giugno 2021) Talità kum! Nel brano evangelico Marco ci racconta della risurrezione della figlia di Giairo. Questo è uno dei racconti più toccanti del Vangelo. Esso è costituito da scene che si svolgono in rapida successione, in luoghi diversi. C’è anzitutto la scena sulle … Continua a leggere don Lucio D’abbraccio”Talità kum!”

#PANEQUOTIDIANO,« MA DI’ SOLTANTO UNA PAROLA E IL MIO SERVO SARÀ GUARITO»

La Liturgia di Sabato 26 /06/2021  VANGELO (Mt 8,5-17) Commento:Rev. D. Xavier JAUSET i Clivillé (Lleida, Spagna) In quel tempo, entrato Gesù in Cafàrnao, gli venne incontro un centurione che lo scongiurava ediceva: «Signore, il mio servo è in casa, a letto, paralizzato e soffre terribilmente». Gli disse: «Verrò e lo guarirò». Ma il centurione … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO,« MA DI’ SOLTANTO UNA PAROLA E IL MIO SERVO SARÀ GUARITO»

DALLE «OMELIE» DI SAN GREGORIO DI NISSA”DIO PUÒ ESSERE TROVATO NEL CUORE DELL’UOMO”

Dalle «Omelie» di san Gregorio di Nissa, vescovo(Om. 6, sulle beatitudini; PG 44, 1270-1271)Dio può essere trovato nel cuore dell'uomo     Nella vita dell'uomo la salute del corpo rappresenta un bene, ma la felicità non consiste nelconoscere la ragione della salute, bensì nel vivere in salute. Se uno dopo aver celebrato le lodi della … Continua a leggere DALLE «OMELIE» DI SAN GREGORIO DI NISSA”DIO PUÒ ESSERE TROVATO NEL CUORE DELL’UOMO”