Alessandro Cortesi Commento XVI Domenica del Tempo Ordinario

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 “Venite in disparte, in un luogo solitario, e riposatevi un po’”. E’ l’invito di Gesù agli apostoli “che si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e insegnato”. L’esito di tutto questo ‘fare e insegnare’, sembra dire Marco, e con esso …

don Roberto Seregni”Ebbe compassione di loro “

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano …

Mons .Nunzio Galantino “CHIAMATI AD AVERE LO STESSO SGUARDO DI GESÙ”

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 Potremmo sintetizzare il messaggio della Liturgia della Parola di questa domenica così: “Chiamati ad avere lo stesso sguardo di Gesù”. Ce lo suggeriscono due espressioni del Vangelo: “Venite in disparte, voi soli, in un luogo solitario e riposatevi un po’” e “Sceso dalla barca, egli vide …

don Lucio D’abbraccio”Impariamo a fare silenzio!”

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 Nel Vangelo di oggi abbiamo ascoltato che Gesù accoglie con gioia i suoi apostoli di ritorno dalla prima spedizione missionaria e li invita a staccarsi dalla folla e ritirarsi con lui in un «luogo deserto» affinché possano riposarsi. Il riposo è una necessità fisica indispensabile. Chi …

#PANEQUOTIDIANO«EGLI LI GUARÌ TUTTI»

La Liturgia di Sabato 17 Luglio 2021 VANGELO (Mt 12,14-21) Commento:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, i farisei uscirono e tennero consiglio contro Gesù per farlo morire. Gesù però, avendolo saputo, si allontanò di là. Molti lo seguirono ed egli li guarì tutti e …

DAL TRATTATO «SUI MISTERI» DI SANT’AMBROGIO,”QUESTO SACRAMENTO CHE RICEVI SI COMPIE CON LA PAROLA DI CRISTO”

Dal trattato «Sui misteri» di sant'Ambrogio, vescovo(Nn. 52-54. 58; SC 25 bis, 186-188. 190)Questo sacramento che ricevi si compie con la parola di Cristo     Noi costatiamo che la grazia ha maggiore efficacia della natura, ma la grazia della benedizione profetica è ancora superiore. Se poi la parola del profeta, cioè di un uomo, …