mons.Roberto Brunelli”Ha fatto bene ogni cosa”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (05/09/2021) Vangelo: Mc 7,31-37 Uno dei tanti miracoli di Gesù, la guarigione di un sordomuto, è l'argomento del vangelo odierno (Marco 7,31-37). Il fatto si presta a molteplici interpretazioni, sul piano storico, teologico, simbolico, sociale; la prima lettura (Isaia 35,4-7) suggerisce di vedervi l'adempimento delle antiche promesse. Da …

FLAVIA SIENI”La vita vera per la quale siamo fatti”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (05/09/2021) Vangelo: Mc 7,31-37 Un bravo fotografo ha lo scatto negli occhi; vede per primo e sceglie l’immagine da fissare perché tutti la possano osservare a lungo. L’evangelista Marco è un poeta della fotografia e il suo Vangelo sembra un album che, pagina dopo pagina, ci aiuta a …

Battista Borsato”Rendere maggiorenni i credenti”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (05/09/2021) Vangelo: Mc 7,31-37 Rendere maggiorenni i credenti In quel tempo Gesù, uscito dalla regione di Tiro, passando per Sidone, venne verso il mare diGalilea in pieno territorio della Decapoli.Gli portarono un sordomuto e lo pregarono di imporgli la mano. Lo prese in disparte, lontano dallafolla, gli pose …

#PANEQUOTIDIANO, «IMPONENDO SU CIASCUNO LE MANI, LI GUARIVA. DA MOLTI USCIVANO ANCHE DEMÒNI, GRIDANDO»

La Liturgia di Mercoledi 1 Settembre 2021 VANGELO (Lc 4,38-44) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagòga, entrò nella casa di Simone. La suocera di Simone era in preda a una grande febbre e lo pregarono per lei. …

DAL «COMMENTO SU GIOVANNI» DI ORIGÈNE”CRISTO PARLAVA DEL TEMPIO DEL SUO CORPO”

Dal «Commento su Giovanni» di Origène, sacerdote(Tomo 10, 20; PG 14, 370-371)Cristo parlava del tempio del suo corpo     «Distruggete questo tempio e io in tre giorni lo farò risorgere» (Gv 2, 19). Gli uomini grossolani e limitati alla pura sfera materiale mi sembrano simboleggiati da quei Giudei che si erano irritati perché Gesù …