Gian Paolo Carminati”Il primo? Ultimo e servo”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Nel vangelo di Marco, che è considerato dalla tradizione il più vicino all’insegnamento di Pietro, la figura dell’apostolo è tratteggiata come una rappresentanza emblematica della condizione generale e dell’itinerario di conversione di tutti i discepoli di Gesù. La sua fatica di accogliere la mentalità e … Leggi tutto Gian Paolo Carminati”Il primo? Ultimo e servo”

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXV Domenica del Tempo Ordinario

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 La scorsa domenica l’Evangelo di Marco ci ha mostrato come il primo annunzio della passione abbia trovato l’incomprensione, il cuore duro e l’inciampo addirittura satanico in Pietro che è radicato nelle sue idee e nei suoi sogni di “potere” e di “sapere” (Pietro vuole un Cristo potente e pretende di sapere tutto, tanto da … Leggi tutto P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXV Domenica del Tempo Ordinario

Mons.Nunzio Galantino”SERVIRE ED ACCOGLIERE, PER ESSERE “ I PRIMI” NEL CUORE DI DIO”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Il Vangelo della scorsa domenica era incentrato sulla professione di fede di Pietro: “Tu sei il Cristo” (Mc 8, 29b). Nella pagina odierna, Gesù vuole aiutare i suoi a cogliere le esigenze della fede in Lui proclamata da Pietro. E’ la seconda volta che … Leggi tutto Mons.Nunzio Galantino”SERVIRE ED ACCOGLIERE, PER ESSERE “ I PRIMI” NEL CUORE DI DIO”

Don Paolo Scquizzato OMELIA XXV domenica Tempo Ordinario

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 La psicologia ci ricorda che chi vuol essere il ‘più grande’, è perché in realtà si reputa piccolo e insignificante.Si compensa il vuoto che ci abita col bisogno di dire ‘io sono’.Inoltre si pensa d’essere grandi attraverso la logica dell’accumulo, fagocitando oggetti, persone, affetti … Leggi tutto Don Paolo Scquizzato OMELIA XXV domenica Tempo Ordinario

#PANEQUOTIDIANO, «QUELLO SUL TERRENO BUONO SONO COLORO CHE PRODUCONO FRUTTO CON PERSEVERANZA»

La Liturgia di Sabato 18 Settembre 2021  VANGELO (Lc 8,4-15) Commento:Rev. D. Lluís RAVENTÓS i Artés (Tarragona, Spagna) In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: «Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, «QUELLO SUL TERRENO BUONO SONO COLORO CHE PRODUCONO FRUTTO CON PERSEVERANZA»

DAL «DISCORSO SUI PASTORI» DI SANT’AGOSTINO, “OFFRI LA FASCIATURA DEL CONFORTO”

Dal «Discorso sui pastori» di sant'Agostino, vescovo(Disc. 46, 11-12; CCL 41, 538-539)     È detto nella Scrittura: «Egli (Dio) sferza chiunque riconosce come figlio» (Eb 12, 6), e tu dici: Forse per te ci sarà un'eccezione. Ma ricordati bene che se uno è esente dal flagello dei castighi, è escluso dal numero dei figli. … Leggi tutto DAL «DISCORSO SUI PASTORI» DI SANT’AGOSTINO, “OFFRI LA FASCIATURA DEL CONFORTO”