P. Gaetano Piccolo S.J. Commento XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (17/10/2021)

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 «Per la superbia l’uomo diventa presuntuoso e, gonfiandosi vanamente della propria eccellenza, non riesce a camminare per la strada stretta né a entrare per la porta piccola», Sant’Agostino, Esposizione sul Salmo 112,1 Educati alla competizione Fin da piccoli viene alimentata in noi una sete di potere, aneliamo tutti …

padre Ermes Ronchi “Il Vangelo. Così Gesù ci spiazza: sono venuto per servire”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 In quel tempo, si avvicinarono a Gesù Giacomo e Giovanni, i figli di Zebedeo, dicendogli: «Maestro, vogliamo che tu faccia per noi quello che ti chiederemo». Egli disse loro: «Che cosa volete che io faccia per voi?». Gli risposero: «Concedici di sedere, nella tua gloria, uno …

Luigino Bruni”Liberatore dei poveri e di ogni vittima”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 «Tra voi però non è così; ma chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro servitore, e chi vuole essere il primo tra voi sarà schiavo di tutti. Anche il Figlio dell’uomo infatti non è venuto per farsi servire, ma per servire e dare la propria vita …

Don Paolo Zamengo “Siate servi perché liberi “

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Gesù si porta dietro i discepoli dalla Galilea alla Giudea ma non cambia la loro ossessione dei primi posti. Era accaduto in Galilea, poi, giunti a Cafarnao, Gesù chiede: "Di che cosa stavate discutendo lungo la via?". Ed essi tacevano. Allora, sedutosi, chiamò i Dodici e …

#PANEQUOTIDIANO, «VOI VALETE PIÙ DI MOLTI PASSERI»

La Liturgia di Venerdi 15 Ottobre 2021 VANGELO (Lc 12,1-7) Commento: Fr. Salomon BADATANA (Wau, Sudan del Sud)In quel tempo, si erano radunate migliaia di persone, al punto che si calpestavano a vicenda, e Gesù cominciò a dire anzitutto ai suoi discepoli:«Guardatevi bene dal lievito dei farisei, che è l’ipocrisia. Non c’è nulla di nascosto che …

DALLE «OPERE» DI SANTA TERESA DI GESÙ, “RICORDIAMOCI SEMPRE DELL’AMORE DI CRISTO”

Dalle «Opere» di santa Teresa di Gesù, vergine​(Opusc. «Il libro della vita», cap. 22, 6-7, 14)Ricordiamoci sempre dell'amore di Cristo    Chi ha come amico Cristo Gesù e segue un capitano così magnanimo come lui, può certo sopportare ogni cosa; Gesù infatti aiuta e dà forza, non viene mai meno ed ama sinceramente. Infatti ho …