padre Paul Devreux  Commento su Giovanni 18,33-37

XXXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) - Cristo Re  (21/11/2021) Vangelo: Gv 18,33-37 Oggi finisce l'anno liturgico che ci ha aiutato a conoscere Gesù. In conclusione di tutto ciò che è stato detto la Chiesa dichiara che è re dell'universo. Quest'affermazione nasce dal fatto che Gesù accetta il titolo di re davanti a Pilato. Ma aggiungerei …

Maria Ignazia Angelini “Passione di verità e regno”

XXXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) - Cristo Re  (21/11/2021) Vangelo: Gv 18,33-37 Quasi 100 anni fa s’introduceva nel calendario liturgico questa solennità: una festa recente e, nella sua origine, ben datata. Ma il Vangelo, scelto per la celebrazione eucaristica dopo la riforma del Lezionario successiva al Vaticano II , ricentra il mistero della signoria di Cristo nella …

Figlie della Chiesa Lectio Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo

XXXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) - Cristo Re  (21/11/2021) Vangelo: Gv 18,33-37 La solennità di Cristo Re venne istituita dal Papa Pio XI con l’Enciclica “Quas primas” dell’11 dicembre 1925 e da lui stesso fu celebrata per la prima volta il 31 dicembre di quell’anno santo 1925.Il grande pontefice intendeva così rispondere alle numerose petizioni …

#PANEQUOTIDIANO, «FATELE FRUTTARE FINO AL MIO RITORNO»

La Liturgia di Mercoledi 17 Novembre 2021  VANGELO (Lc 19,11-28) Commento:P. Pere SUÑER i Puig SJ (Barcelona, Spagna)In quel tempo, Gesù disse una parabola, perché era vicino a Gerusalemme ed essi pensavano che il regno di Dio dovesse manifestarsi da un momento all’altro.Disse dunque: «Un uomo di nobile famiglia partì per un paese lontano, per …

DALLA «LETTERA» SCRITTA DA CORRADO DI MARBURGO, DIRETTORE SPIRITUALE DI SANTA ELISABETTA” ​ELISABETTA CONOBBE ED AMÒ CRISTO NEI POVERI”

Dalla «Lettera» scritta da Corrado di Marburgo, direttore spirituale di santa Elisabetta(Al pontefice, anno 1232; A. Wyss,Hessisches Urkundenbuch I, Lipsia 1879, 31-35)​Elisabetta conobbe ed amò Cristo nei poveri    Elisabetta cominciò presto a distinguersi in virtù e santità di vita. Ella aveva sempre consolato i poveri, ma da quando fece costruire un ospedale presso un suo …