Monastero Marango “I segni della nostra liberazione”

I Domenica di Avvento (Anno C) (28/11/2021) Vangelo: Lc 21,25-28.34-36  Il nuovo inizio (dell'Avvento, dell'anno liturgico) è un nuovo sguardo verso la fine, verso il senso delle cose, dato dal traguardo, dalla pienezza. Questo per rinvigorire il cammino quotidiano e per riconoscerci e viverci di più come compagni, fratelli di viaggio, di umanità.L'apertura ce la offre la …

Don Marco Ceccarelli I Domenica di Avvento, Anno “C”

I Lettura: Ger 33,14-16II Lettura: 1Ts 3,12-4,2Vangelo: Lc 21,25-28.34-36 Testi di riferimento: Lv 26,36; Sal 3,4; 27,6; 83,2; 110,7; Ez 32,7; Gl 3,3; Am 8,9-10; Dn 13,35;Mal 3,2; Mt 13,22; Lc 9,26; At 2,19; Rm 8,19.23; 13,11; 2Cor 4,14; 11,2; Ef 5,27; 6,13-14.18-19;Fil 4,6; Col 1,22; 4,2; 1Ts 5,3.6.17; Eb 2,3; 10,26-27; 1Pt 1,5.9; 4,7; …

Derno Giorgetti “RISOLLEVATEVI E ALZATE IL CAPO LA VOSTRA LIBERAZIONE È VICINA”

I Domenica di Avvento (Anno C) (28/11/2021) Vangelo: Lc 21,25-28.34-36  Diamo il “benvenuto” a San Luca che ci accompagnerà in questo nuovo ciclo liturgico, il “C”. Che sarebbe del nostro tradizionale Natale senza questo evangelista? Diamo anche il “Benvenuto” al nuovo anno liturgico che ci regala la Chiesa. Dicendo “nuovo” si intende che quello di prima è …

#PANEQUOTIDIANO, «RISOLLEVATEVI E ALZATE IL CAPO, PERCHÉ LA VOSTRA LIBERAZIONE È VICINA»

La Liturgia di Giovedi 25 Novembre 2021  VANGELO (Lc 21,20-28) Commento:Fray Lluc TORCAL Monje del Monasterio de Sta. Mª de Poblet (Santa Maria de Poblet, Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione èvicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano …

DALLE «OMELIE SUL VANGELO DI MATTEO» DI SAN GIOVANNI CRISOSTOMO”SE SAREMO AGNELLI VINCEREMO, SE LUPI SAREMO VINTI”

Dalle «Omelie sul vangelo di Matteo» di san Giovanni Crisostomo, vescovo(Om. 33, 1. 2; PG 57, 389-390)Se saremo agnelli vinceremo,se lupi saremo vinti     Finché saremo agnelli, vinceremo e, anche se saremo circondati da numerosi lupi, riusciremo asuperarli. Ma se diventeremo lupi, saremo sconfitti, perché saremo privi dell'aiuto del pastore. Egli non pasce lupi, …