Wilma Chasseur “STELLE CHE CAMMINANO “

Epifania del Signore  (06/01/2022) Vangelo: Mt 2,1-12 Epifania: festa della luce, festa delle stelle che si mettono in cammino sulle vie del cielo per andare ad adorare un Bambino. Che non è solo un bimbo, ma è un sole: è quel “sole di giustizia che sorge dall’alto per rischiarare i popoli ancora immersi nelle tenebre e nell’ombra … Continua a leggere Wilma Chasseur “STELLE CHE CAMMINANO “

Don Paolo Zamengo “I pastori raccontarono”

Epifania del Signore  (06/01/2022) Vangelo: Mt 2,1-12 Andare e tornare, ecco le cose che sanno fare i pastori. "Appena gli angeli si furono allontanati i pastori dicevanol'un l'altro: "Andiamo fino a Betlemme". Andarono, senzaindugio ". Poi "i pastori se ne tornarono, glorificando elodando Dio per tutto quello che avevano udito e visto,com'era stato detto loro". Ho pensato a … Continua a leggere Don Paolo Zamengo “I pastori raccontarono”

don Lucio D’abbraccio “Abbiamo visto la sua stella e siamo venuti ad adorarlo”

Epifania del Signore  (06/01/2022) Vangelo: Mt 2,1-12 L’Epifania è una festa importante nel ciclo liturgico del Natale perché è la manifestazione di Gesù a tutti i popoli, simbolicamente rappresentati dai Magi, che offrono oro (che significa regalità di Cristo), incenso (divinità di Gesù), mirra (umanità del Signore). Il termina epifania deriva dal greco antico epifàneia (manifestazione, apparizione, venuta, presenza divina). Il brano evangelico, che narra … Continua a leggere don Lucio D’abbraccio “Abbiamo visto la sua stella e siamo venuti ad adorarlo”

#PANEQUOTIDIANO , (E IO HO VISTO E HO TESTIMONIATO CHE QUESTI È IL FIGLIO DI DIO)

La Liturgia di Lunedi 3 Gennaio 2021   VANGELO (Gv 1,29-34) Commento :Rev. P. Higinio Rafael ROSOLEN IVE (Cobourg, Ontario, Canada) In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui chetoglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO , (E IO HO VISTO E HO TESTIMONIATO CHE QUESTI È IL FIGLIO DI DIO)

DAI «TRATTATI SU GIOVANNI» DI SANT’AGOSTINO,”I DUE PRECETTI DELL’AMORE”

Dai «Trattati su Giovanni» di sant'Agostino, vescovo(Tratt. 17,7-9; CCL 36,174-175)I due precetti dell'amore    È venuto il Signore, maestro di carità, pieno egli stesso di carità, a ricapitolare la parola sulla terra (cfr. Rm 9, 28), come di lui fu predetto, e ha mostrato che la Legge e i Profeti si fondano sui due precetti … Continua a leggere DAI «TRATTATI SU GIOVANNI» DI SANT’AGOSTINO,”I DUE PRECETTI DELL’AMORE”