suor Chiara Curzel “Sguardo attento e premuroso”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 Il tempo ordinario dell’anno C ci presenta, dopo l’Adorazione dei magi e il Battesimo, una terza “manifestazione” del Signore, come raccontata nel celebre brano delle nozze di Cana: dal Vangelo di Giovanni, capitolo 2, versetti 1-11. In quel tempo, vi fu una festa di nozze a … Leggi tutto suor Chiara Curzel “Sguardo attento e premuroso”

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 Bussiamo perché ci apra e c’inebri del vino invisibile. Anche noi eravamo acqua e ci ha convertiti in vino», Sant’Agostino, Omelia 8,3 Il coraggio degli sposi Il famoso sociologo Zygmunt Bauman scriveva che «sposarsi è diventato oggi come imbarcarsi su una zattera fatta di carta di zucchero». Si … Leggi tutto P. Gaetano Piccolo S.J. Commento II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

Laura Paladino “Fate tutto quello che vi dirà”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno vino». E Gesù le rispose: «Donna, che vuoi da me? Non è ancora giunta la mia ora». Sua madre disse ai servitori: «Qualsiasi … Leggi tutto Laura Paladino “Fate tutto quello che vi dirà”

Battista Borsato “La fede come passione”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 In quel tempo vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: “Non hanno vino”. E Gesù le … Leggi tutto Battista Borsato “La fede come passione”

#PANEQUOTIDIANO, «ALZATI, PRENDI IL TUO LETTUCCIO E VA’ A CASA TUA»

La Liturgia di Venerdi 14 Gennaio 2022 VANGELO (Mc 2,1-12) Commento:Rev. D. Joan Carles MONTSERRAT i Pulido (Cerdanyola del Vallès, Barcelona, Spagna) Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più posto neanche davanti alla porta; ed egli annunciava … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, «ALZATI, PRENDI IL TUO LETTUCCIO E VA’ A CASA TUA»

DAL «DISCORSO CONTRO I PAGANI» DI SANT’ATANASIO, “TUTTE LE COSE PER MEZZO DEL VERBO FORMANO UN’ARMONIA DIVINA”

Dal «Discorso contro i pagani» di sant'Atanasio, vescovo(Nn. 42-43; PG 25, 83-87)Tutte le cose per mezzo del Verbo formano un'armonia divina     Non esiste alcuna creatura, e nulla accade, che non sia stato fatto e che non abbia consistenza nel Verbo e per mezzo del Verbo, come insegna san Giovanni: In principio era il … Leggi tutto DAL «DISCORSO CONTRO I PAGANI» DI SANT’ATANASIO, “TUTTE LE COSE PER MEZZO DEL VERBO FORMANO UN’ARMONIA DIVINA”