Giulio Michelini “Il segno di Cana”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 In quel tempo, vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno vino». E Gesù le … Leggi tutto Giulio Michelini “Il segno di Cana”

Clarisse di Città della Pieve Commento II Domenica per annum

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 Carissimi, quale grande regalo ci fa oggi la Liturgia: mentre muoviamo i primi passi nel Tempo Ordinario ci viene subito incontro Maria, la Madre di Gesù, nel racconto evangelico delle Nozze di Cana. Attraverso questo episodio l’evangelista Giovanni già ci fa intravedere quella missione materna che Gesù … Leggi tutto Clarisse di Città della Pieve Commento II Domenica per annum

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento SECONDA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11  Dal giorno dell’Epifania abbiamo contemplato le tre epifanie di Dio in Cristo Gesù: la prima ai Magi segno di tutte le genti chiamate all’incontro con Lui (cf. Mt 2,1-12), la seconda al Giordano in cui la manifestazione del Dio Trino giunge a pienezza nel Figlio in … Leggi tutto P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento SECONDA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

don Lucio D’abbraccio “A Cana di Galilea fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/01/2022) Vangelo: Gv 2,1-11 Si concludono oggi le celebrazioni della triplice manifestazione di Gesù: epifania, battesimo, nozze di Cana. La liturgia della Parola odierna ci fa sostare su una pagina del quarto vangelo dove l’evangelista, nel racconto delle nozze di Cana, presenta il primo dei «segni». Giovanni, infatti, ci dice … Leggi tutto don Lucio D’abbraccio “A Cana di Galilea fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù”

PANEQUOTIDIANO, «NON SONO VENUTO PER CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI»

La Liturgia di Sabato 15 Gennaio 2022 VANGELO (Mc 2,13-17) Commento:Rev. D. Joaquim MONRÓS i Guitart (Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù uscì di nuovo lungo il mare; tutta la folla veniva a lui ed egli insegnava loro. Passando, vide Levi, il figlio di Alfeo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si … Leggi tutto PANEQUOTIDIANO, «NON SONO VENUTO PER CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI»

DALLA «LETTERA AI CORINZI» DI SAN CLEMENTE I,” FIN DA PRINCIPIO DIO HA GIUSTIFICATO TUTTI PER MEZZO DELLA FEDE”

Dalla «Lettera ai Corinzi» di san Clemente I, papa(Capp. 31-33; Funk 1, 99-103)Fin da principio Dio ha giustificato tutti per mezzo della fede     Meditiamo attentamente il mistero della benedizione che Dio dà agli uomini e vediamo quali sono le vie che conducono ad essa. Ripercorriamo gli avvenimenti fin dall'inizio.    Per quale motivo … Leggi tutto DALLA «LETTERA AI CORINZI» DI SAN CLEMENTE I,” FIN DA PRINCIPIO DIO HA GIUSTIFICATO TUTTI PER MEZZO DELLA FEDE”