Laura Paladino “Profeti per le genti e segni di salvezza”

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Profeti per le genti e segni di salvezza In quel tempo, Gesù cominciò a dire nella sinagoga: «Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca.  Luca 4,21-22 I … Leggi tutto Laura Paladino “Profeti per le genti e segni di salvezza”

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento IV Domenica del Tempo Ordinario – Anno C

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Non temere dunque:   tutte le tue infermità saranno guarite.   E se dici che esse sono grandi,   sappi che più grande è il medico che le cura.   Per un medico dalla potenza infinita   non esiste nessun male inguaribile».  Sant’Agostino, Esposizione sul Sal. 102, … Leggi tutto P. Gaetano Piccolo S.J. Commento IV Domenica del Tempo Ordinario – Anno C

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Nel brano evangelico di oggi, in continuità con quello della scorsa domenica, riascoltiamo Gesù che proclama, nella Sinagoga di Nazareth, un oggi in cui si attua quella parola di Isaia che aveva letto nel rotolo: «Oggi si è compiuta questa parola che avete udita nelle vostre orecchie». Gesù non … Leggi tutto P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  

Battista Borsato “Perché Gesù non è accolto?”

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 In quel tempo Gesù nella sinagoga cominciò a dire loro: “Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato”. Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: “Non è costui il figlio di Giuseppe?”. Ma … Leggi tutto Battista Borsato “Perché Gesù non è accolto?”

#PANEQUOTIDIANO,«COSÌ È IL REGNO DI DIO: COME UN UOMO CHE GETTA IL SEME SUL TERRENO . IL TERRENO PRODUCE SPONTANEAMENTE»

La Liturgia di Venerdi 28 Gennaio 2022   VANGELO (Mc 4,26-34) Commento:Rev. D. Jordi PASCUAL i Bancells (Salt, Girona, Spagna) In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO,«COSÌ È IL REGNO DI DIO: COME UN UOMO CHE GETTA IL SEME SUL TERRENO . IL TERRENO PRODUCE SPONTANEAMENTE»

DALLE «CONFERENZE» DI SAN TOMMASO D’AQUINO, “NESSUN ESEMPIO DI VIRTÙ È ASSENTE DALLA CROCE”

Dalle «Conferenze» di san Tommaso d'Aquino, sacerdote(Conf. sopra il «Credo in Deum»)Nessun esempio di virtù è assente dalla croce     Fu necessario che il Figlio di Dio soffrisse per noi? Molto, e possiamo parlare di una duplice necessità: come rimedio contro il peccato e come esempio nell'agire.    Fu anzitutto un rimedio, perché è … Leggi tutto DALLE «CONFERENZE» DI SAN TOMMASO D’AQUINO, “NESSUN ESEMPIO DI VIRTÙ È ASSENTE DALLA CROCE”