Derno Giorgetti “SALVARE E NON CONDANNARE È LA MISSIONE DELLA CHIESA”

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Entriamo in punta di piedi nella sinagoga di Nazaret, perché il culto è già incominciato. In cosa consiste la liturgia sinagogale del sabato? Recita di Salmi, la preghiera dello Shemá (Dt 6,4-9; 11,13-21; Nm 15,37-41), le “Diciotto benedizioni”, una lettura della Torah e un’altra dei Profeti. … Leggi tutto Derno Giorgetti “SALVARE E NON CONDANNARE È LA MISSIONE DELLA CHIESA”

Don Paolo Scquizzato OMELIA IV domenica Tempo Ordinario, anno C

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Occorre giungere a riconoscersi pagani e lebbrosi – per la religione ebraica del tempo la situazione peggiore in cui potesse trovarsi un essere umano – per fare esperienza della divinità.Due non israeliti, non appartenenti alla religione ufficiale, ritenuti maledetti e ‘fuori dalla grazia di Dio’, conoscono … Leggi tutto Don Paolo Scquizzato OMELIA IV domenica Tempo Ordinario, anno C

Alessandro Cortesi Commento IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 I compaesani di Gesù, i più vicini, si comportano verso Gesù ricercando privilegi. Pretendono di conoscere Gesù in quanto uno dei loro, per appartenenza familiare e sociale, e la loro preoccupazione, di fronte ai suoi gesti di guarigione di liberazione, mira a trarre vantaggio dalla sua … Leggi tutto Alessandro Cortesi Commento IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

don Lucio D’abbraccio “Nessun profeta è bene accetto nella sua patria”

IV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (30/01/2022) Vangelo: Lc 4,21-30 Nessun profeta è bene accetto nella sua patria La testimonianza di Geremia – profeta vissuto nel 7° secolo avanti Cristo – sulla propria vocazione è un bellissimo incoraggiamento per ogni credente. Tante volte, anche da adulti nella vita e nella fede, ci interroghiamo su ciò a … Leggi tutto don Lucio D’abbraccio “Nessun profeta è bene accetto nella sua patria”

#PANEQUOTIDIANO«PERCHÉ AVETE PAURA? NON AVETE ANCORA FEDE?»

La Liturgia di Sabato 29 Gennaio 2022  VANGELO (Mc 4,35-41) Rev. D. Joaquim FLURIACH i Domínguez (St. Esteve de P., Barcelona, Spagna) In quel medesimo giorno, venuta la sera, Gesù disse ai suoi discepoli: «Passiamo all’altra riva». E,congedata la folla, lo presero con sé, così com’era, nella barca. C’erano anche altre barche con lui.Ci fu … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO«PERCHÉ AVETE PAURA? NON AVETE ANCORA FEDE?»

DALLA «GAUDIUM ET SPES» DEL CONCILIO ECUMENICO VATICANO II “IL MISTERO DELLA MORTE”

Dalla Costituzione pastorale «Gaudium et spes» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla Chiesa e il mondo contemporaneo(Nn. 18. 22)Il mistero della morte     In faccia alla morte l'enigma della condizione umana diventa sommo. Non solo si affligge, l'uomo,al pensiero dell'avvicinarsi del dolore e della dissoluzione del corpo, ma anche, ed anzi più ancora, per … Leggi tutto DALLA «GAUDIUM ET SPES» DEL CONCILIO ECUMENICO VATICANO II “IL MISTERO DELLA MORTE”