fra Damiano Angelucci “Una nuova variante della pandemia dell’odio”

I Domenica di Quaresima (Anno C) (06/03/2022) Vangelo: Lc 4,1-13 In quel tempo, Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano ed era guidato dallo Spirito nel deserto, per quaranta giorni, tentato dal diavolo. Non mangiò nulla in quei giorni, ma quando furono terminati, ebbe fame. Allora il diavolo gli disse: «Se tu sei … Continua a leggere fra Damiano Angelucci “Una nuova variante della pandemia dell’odio”

Mons.Nunzio Galantino “QUARESIMA, DONO PER LA NOSTRA CONVERSIONE”

I Domenica di Quaresima (Anno C) (06/03/2022) Vangelo: Lc 4,1-13 In questa prima domenica di Quaresima, la liturgia della Parola ci introduce subito al senso profondo del cammino quaresimale. La professione di fede del pio ebreo (prima lettura) insieme alla prova delle tentazioni di Gesù nel deserto (Vangelo), ci dicono con chiarezza che la fede … Continua a leggere Mons.Nunzio Galantino “QUARESIMA, DONO PER LA NOSTRA CONVERSIONE”

Battista Borsato “Non voler emergere!”

 Domenica di Quaresima (Anno C) (06/03/2022) Vangelo: Lc 4,1-13 In quel tempo Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano ed era guidato dallo Spirito nel deserto, per quaranta giorni, tentato dal diavolo. Non mangiò nulla in quei giorni, ma quando furono terminati, ebbe fame. Allora il diavolo gli disse: “Se tu sei Figlio … Continua a leggere Battista Borsato “Non voler emergere!”

don Lucio D’abbraccio “Resta con noi, Signore, nell’ ora della prova”

I Domenica di Quaresima (Anno C) (06/03/2022) Vangelo: Lc 4,1-13 Inizia la Quaresima, tempo forte dell’anno liturgico, tempo di grazia per noi cristiani, tempo favorevole che ci richiama alla conversione, alla riconciliazione, ad un ritorno a Dio. La Quaresima ci fa riscoprire la nostra situazione di infedeltà o di non piena aderenza al vangelo e … Continua a leggere don Lucio D’abbraccio “Resta con noi, Signore, nell’ ora della prova”

#PANEQUOTIDIANO, «IO NON SONO VENUTO A CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI PERCHÉ SI CONVERTANO»

La Liturgia di Sabato 05 Marzo 2022 VANGELO (Lc 5,27-32) Commento:Rev. D. Joan Carles MONTSERRAT i Pulido (Cerdanyola del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù vide un pubblicano di nome Levi, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!». Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì.Poi Levi gli preparò un grande … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «IO NON SONO VENUTO A CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI PERCHÉ SI CONVERTANO»

DAL TRATTATO «CONTRO LE ERESIE» DI SANT’IRENEO,”L’AMICIZIA DI DIO”

Dal trattato «Contro le eresie» di sant'Ireneo, vescovo(Lib. IV, 13, 4-14, 1; SC 100, 534-540)L'amicizia di Dio     Nostro Signore, Verbo di Dio, prima condusse gli uomini a servire Dio, poi da servi li rese suoi amici, come disse egli stesso ai discepoli: «Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello … Continua a leggere DAL TRATTATO «CONTRO LE ERESIE» DI SANT’IRENEO,”L’AMICIZIA DI DIO”