Alessandro Cortesi Commento Domenica delle Palme (Anno C)

Icona russa - collezione - Palazzo Leoni Montanari - Vicenza Domenica delle Palme (Anno C) (10/04/2022) Vangelo: Lc 22,14-23,56 Il racconto della passione secondo Luca è una rilettura degli eventi storici degli ultimi giorni di Gesù, profeta della Galilea, compiuta alla luce dell’incontro con il Risorto, in cui traspaiono elementi propri della sensibilità di Luca …

suor Chiara Curzel “Di fronte al male del mondo”

Domenica delle Palme (Anno C) (10/04/2022) Vangelo: Lc 22,14-23,56 In quest’anno C leggiamo la passione di nostro Signore Gesù Cristo secondo Luca (Lc 22,14-23,56). Riportiamo qui soltanto i versetti della morte in croce, lasciando all’ascolto liturgico e alla lettura personale la meditazione sull’intero testo. Quando giunsero sul luogo chiamato Cranio, vi crocifissero lui e i …

card. Angelo Scola “Dalle tue piaghe noi siamo continuamente guariti”

Domenica delle Palme (Anno C) (10/04/2022) Vangelo: Lc 22,14-23,56 «Noi riconosciamo che è così e ti diciamo grazie» Dopo aver sostato con la Croce l’abbiamo portata qui ora perché ci ripeta il suo annuncio potente: nelle piaghe di Gesù sono custodite e sanate tutte le nostre ferite: quelle inferte alla vita e alla famiglia, alla …

Don Paolo Scquizzato OMELIA Domenica delle palme. Anno C

Domenica delle Palme (Anno C) (10/04/2022) Vangelo: Lc 22,14-23,56 Sul legno della croce si compie il ‘giudizio dio Dio’: perdonare i nemici donando il regno ai malfattori; dare la vita a chi gliela toglie facendosi condannare e uccidere per poter stare con noi.Sul legno della croce Dio riporta la sua vittoria: perdendosi ci ha ritrovati, …

#PANEQUOTIDIANO, (PADRE, PERDONA LORO PERCHÉ NON SANNO QUELLO CHE FANNO)

La Liturgia di Domenica 10 Aprile 2022  VANGELO (Lc 22,14-23,56) Commento:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM  (Barcelona, Spagna) - Ho tanto desiderato mangiare questa Pasqua con voi, prima della mia passioneQuando venne l’ora, [Gesù] prese posto a tavola e gli apostoli con lui, e disse loro: «Ho tanto desiderato mangiare questa Pasqua con voi, …

DAI «DISCORSI» DI SANT’ANDREA DI CRETA,”BENEDETTO COLUI CHE VIENE NEL NOME DEL SIGNORE, IL RE D’ISRAELE”

Dai «Discorsi» di sant'Andrea di Creta, vescovo(Disc. 9 sulle Palme; PG 97, 990-994)Benedetto colui che viene nel nome del Signore, il re d'Israele     Venite, e saliamo insieme sul monte degli Ulivi, e andiamo incontro a Cristo che oggi ritorna daBetània e si avvicina spontaneamente alla venerabile e beata passione, per compiere il mistero …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: