Luciano Manicardi “Così anche voi”

V Domenica di Pasqua (Anno C)  (15/05/2022) Vangelo: Gv 13,31-35 In quel tempo 31Gesù disse: «Ora il Figlio dell'uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. 32Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. 33Figlioli, ancora per poco sono con voi; voi mi cercherete ma, come ho … Leggi tutto Luciano Manicardi “Così anche voi”

Don Marco Ceccarelli Commento Domenica 15 maggio – V di Pasqua

I Lettura: At 14,21-27II Lettura: Ap 21,1-5Vangelo: Gv 13,31-35Testi di riferimento: Is 43,18-19; 54,13; 65,17-19; Ger 31,31-34; Mt 24,35; Gv 3,3-5; 15,12-13.17;At 4,32; Rm 6,4; 8,21; 12,10; 1Cor 5,6-8; 2Cor 5,17; 11,2; Gal 6,15; Ef 4,22-25.32; 5,1-2; Col 2,20;3,9-10; 1Ts 4,9; 1Gv 2,8-10; 3,14.23; 2Pt 3,10-14 La novità della Pasqua. Se vogliamo trovare una tematica … Leggi tutto Don Marco Ceccarelli Commento Domenica 15 maggio – V di Pasqua

Figlie della Chiesa Lectio V Domenica di Pasqua (Anno C)

V Domenica di Pasqua (Anno C)  (15/05/2022) Vangelo: Gv 13,31-35  Per capire il brano odierno bisogna innanzitutto ricordare il contesto in cui ci troviamo: Gesù ha lavato i piedi ai suoi discepoli e con questo gesto ha annunciato la sua passione e l’ha interpretata; ha spiegato ai suoi discepoli che quello che stava per succedere, cioè il … Leggi tutto Figlie della Chiesa Lectio V Domenica di Pasqua (Anno C)

#PANEQUOTIDIANO,«CHI CREDE IN ME, NON CREDE IN ME MA IN COLUI CHE MI HA MANDATO»

La Liturgia di Mercoledi 11 Maggio 2022  VANGELO (Gv 12,44-50) Commento:P. Julio César RAMOS González SDB (Mendoza, Argentina) In quel tempo, Gesù esclamò:«Chi crede in me, non crede in me ma in colui che mi ha mandato; chi vede me, vede colui che mi hamandato. Io sono venuto nel mondo come luce, perché chiunque crede … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO,«CHI CREDE IN ME, NON CREDE IN ME MA IN COLUI CHE MI HA MANDATO»

DAL TRATTATO «SULLA TRINITÀ» DI SANT’ILARIO,”LA NATURALE UNITÀ DEI FEDELI IN DIO MEDIANTE L’INCARNAZIONE DEL VERBO E IL SACRAMENTO DELL’EUCARISTIA”

Dal trattato «Sulla Trinità» di sant'Ilario, vescovo(Lib. 8, 13-16; PL 10, 246-249)La naturale unità dei fedeli in Diomediante l'incarnazione del Verboe il sacramento dell'Eucaristia     È indubitabile che il Verbo si è fatto carne (cfr. Gv 1, 14) e che noi con il cibo eucaristico riceviamo il Verbo fatto carne. Perciò come non si … Leggi tutto DAL TRATTATO «SULLA TRINITÀ» DI SANT’ILARIO,”LA NATURALE UNITÀ DEI FEDELI IN DIO MEDIANTE L’INCARNAZIONE DEL VERBO E IL SACRAMENTO DELL’EUCARISTIA”