Don Paolo Scquizzato «Se uno mi ama… » dice Gesù (v. 23)

VI Domenica di Pasqua (Anno C)  (22/05/2022) Vangelo: Gv 14,23-29 «Se uno mi ama… » dice Gesù (v. 23). Cosa vuol dire “amare Gesù”? Io credo permettergli di amarmi. Lasciarlo libero di agire in me. Finché ci sono io, non c’è Dio. La questione è sempre la medesima: «Chi odia la propria vita in questo mondo, la … Leggi tutto Don Paolo Scquizzato «Se uno mi ama… » dice Gesù (v. 23)

Mons.Nunzio Galantino “DIO PRENDE DIMORA, IN CHI CON SINCERITÀ DI CUORE LO AMA”

VI Domenica di Pasqua (Anno C)  (22/05/2022) Vangelo: Gv 14,23-29 Anche oggi, VI domenica di Pasqua, la Liturgia della Parola ci presenta la Chiesa delle origini ed i primi passi che essa muove come “comunità del Signore Risorto”.Nella prima lettura, la comunità cristiana di Antiochia è alle prese con un momento di ordinaria difficoltà: ci sono alcuni … Leggi tutto Mons.Nunzio Galantino “DIO PRENDE DIMORA, IN CHI CON SINCERITÀ DI CUORE LO AMA”

Don Paolo Zamengo ” L’addio e la promessa”

VI Domenica di Pasqua (Anno C)  (22/05/2022) Vangelo: Gv 14,23-29 Nella grande sala del cenacolo  ormai è notte. Gesù legge negli occhi dei suoi uno smarrimento infinito e allora pronuncia parole rassicuranti: "Non sia turbato il vostro cuore, non abbiate paura". Sono le sue ultime parole di grazia e di  benedizione. A turbare gli apostoli c’è la … Leggi tutto Don Paolo Zamengo ” L’addio e la promessa”

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento VI Domenica di Pasqua (Anno C)

VI Domenica di Pasqua (Anno C)  (22/05/2022) Vangelo: Gv 14,23-29 La Chiesa nata dalla Pasqua di Gesù è immersa nella storia; come sapientemente ha voluto scrivere il Concilio Vaticano II, essa non è di fronte al mondo ma nel mondo. È nel mondo come lievito nella pasta (cf. Mt 13,33), come sale, come luce posta in alto … Leggi tutto P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento VI Domenica di Pasqua (Anno C)

#PANEQUOTIDIANO, FARANNO A VOI TUTTO QUESTO A CAUSA DEL MIO NOME, PERCHÉ NON CONOSCONO COLUI CHE MI HA MANDATO

La Liturgia di Sabato 21 Maggio 2022 VANGELO (Gv 15,18-21) Commento: Rev. D. Ferran JARABO i Carbonell (Agullana, Girona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:«Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, FARANNO A VOI TUTTO QUESTO A CAUSA DEL MIO NOME, PERCHÉ NON CONOSCONO COLUI CHE MI HA MANDATO

DAI «COMMENTI SUI SALMI» DI SANT’AGOSTINO,”L’ALLELUIA PASQUALE”

Dai «Commenti sui salmi» di sant'Agostino, vescovo(Sal. 148, 1-2; CCL 40, 2165-2166)L'alleluia pasquale    La meditazione della nostra vita presente deve svolgersi nella lode del Signore, perché l'eterna felicità della nostra vita futura consisterà nella lode di Dio; e nessuno sarà atto alla vita futura, se ora non si sarà preparato. Perciò lodiamo Dio adesso, … Leggi tutto DAI «COMMENTI SUI SALMI» DI SANT’AGOSTINO,”L’ALLELUIA PASQUALE”