don Roberto Seregni “In cielo” – Luca 24,46-53

Ascensione del Signore (Anno C)  (29/05/2022) Vangelo: Lc 24,46-53 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati, cominciando da Gerusalemme. Di questo voi siete testimoni. Ed ecco, … Leggi tutto don Roberto Seregni “In cielo” – Luca 24,46-53

PADRE ALVISE BELLINATO “Ascensione del Signore”

Ascensione del Signore (Anno C)  (29/05/2022) Vangelo: Lc 24,46-53 La prima lettura ci mostra in modo chiaro la grande pazienza di Gesù nei confronti dei suoi discepoli. Avevano trascorso tre anni con lui, durante i quali il Maestro aveva ripetuto innumerevoli volte di non essere un capo politico, un rivoluzionario, il fondatore di un partito. Aveva ribadito … Leggi tutto PADRE ALVISE BELLINATO “Ascensione del Signore”

don Giorgio Aresi “Dio è questo, è un incontro che cambia la vita, le dà senso e una direzione”

Ascensione del Signore (Anno C)  (29/05/2022) Vangelo: Lc 24,46-53 Abbiamo bisogno ogni giorno di prendere in mano la nostra fede e aprire il cuore alla fatica di riconoscere i segni della presenza di Dio Vorrei restare per sempre in un posto soloPer ascoltare il suono del tuo parlare […]Dimenticando il tempo troppo veloce […]Che l’oggi restasse oggi senza domaniO … Leggi tutto don Giorgio Aresi “Dio è questo, è un incontro che cambia la vita, le dà senso e una direzione”

Derno Giorgetti “DOVE SONO L’UOMO NUOVO E LA DONNA NUOVA?”

Ascensione del Signore (Anno C)  (29/05/2022) Vangelo: Lc 24,46-53 “Perché state a guardare il cielo…?” (At 1,11). “Esulti di santa gioia la tua Chiesa, Signore... perché in Cristo asceso al cielo la nostra umanità è innalzata accanto a te...” (Colletta). Veniamo al nostro Luca - 24,46-53-, il quale non solo afferma la glorificazione di Gesù, ma ne … Leggi tutto Derno Giorgetti “DOVE SONO L’UOMO NUOVO E LA DONNA NUOVA?”

#PANEQUOTIDIANO, «MENTRE LI BENEDICEVA, SI STACCÒ DA LORO E VENIVA PORTATO SU, IN CIELO»

La Liturgia di Domenica 29 Maggio 2022  VANGELO (Lc 24,46-53) Commento:Dom Josep ALEGRE Abate di Santa Mª de Poblet (Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, «MENTRE LI BENEDICEVA, SI STACCÒ DA LORO E VENIVA PORTATO SU, IN CIELO»

DAI «DISCORSI» DI SANT’AGOSTINO”NESSUNO È MAI SALITO AL CIELO, FUORCHÉ IL FIGLIO DELL’UOMO CHE È DISCESO DAL CIELO”

Dai «Discorsi» di sant'Agostino, vescovo(Disc. sull'Ascensione del Signore, ed. A. Mai, 98, 1-2; PLS 2, 494-495)Nessuno è mai salito al cielo,fuorché il Figlio dell'uomo che è disceso dal cielo     Oggi nostro Signore Gesù Cristo è asceso al cielo. Con lui salga pure il nostro cuore.    Ascoltiamo l'apostolo Paolo che proclama: «Se siete … Leggi tutto DAI «DISCORSI» DI SANT’AGOSTINO”NESSUNO È MAI SALITO AL CIELO, FUORCHÉ IL FIGLIO DELL’UOMO CHE È DISCESO DAL CIELO”