padre Ermes Ronchi “La Trinità è sorgente di sapienza del vivere”

Santissima Trinità (Anno C)  (12/06/2022) Vangelo: Gv 16,12-15 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che … Leggi tutto padre Ermes Ronchi “La Trinità è sorgente di sapienza del vivere”

Don Paolo Zamengo “Dio ha il mio nome”

Santissima Trinità (Anno C)  (12/06/2022) Vangelo: Gv 16,12-15 Celebriamo la Trinità, Padre, Figlio, Spirito santo.Celebriamo la comunione dei volti. Volti cheabbiamo contemplato lungo le domenichedall'anno liturgico, pagine del vangelo che cihanno svelato il mistero di Dio e il misterodell'uomo. C’è un racconto nel libro dell’Esodo: Mosè è davanti a un roveto che arde e non si consuma … Leggi tutto Don Paolo Zamengo “Dio ha il mio nome”

Battista Borsato “Dio è Comunione”

Santissima Trinità (Anno C)  (12/06/2022) Vangelo: Gv 16,12-15 Disse Gesù ai suoi discepoli: “Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e … Leggi tutto Battista Borsato “Dio è Comunione”

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento Santissima Trinità (Anno C)

Santissima Trinità (Anno C)  (12/06/2022) Vangelo: Gv 16,12-15 La Pasqua che abbiamo celebrato nello spazio santo dei cinquanta giorni ci ha posto dinanzi ad un bivio.             L’ora della Croce ci ha narrato il più grande amore di fronte al più grande odio; ci ha narrato, che Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio … Leggi tutto P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento Santissima Trinità (Anno C)

#PANEQUOTIDIANO, «CHIUNQUE GUARDA UNA DONNA PER DESIDERARLA, HA GIÀ COMMESSO ADULTERIO»

La Liturgia di Venerdi 10 Giugno 2022 VANGELO (Mt 5,27-32) Commento:+ Pare Josep LIÑÁN i Pla SchP (Sabadell, Barcelona, Spagna)+ Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Avete inteso che fu detto: “Non commetterai adulterio”. Ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, «CHIUNQUE GUARDA UNA DONNA PER DESIDERARLA, HA GIÀ COMMESSO ADULTERIO»

DAL «COMMENTO SUI SALMI» DI SANT’AMBROGIO, “IL DOLCE LIBRO DEI SALMI”

Dal «Commento sui salmi» di sant'Ambrogio, vescovo(Sal 1, 4. 7-8; CSEL 64, 4-7)Il dolce libro dei salmi    Tutta la Scrittura divina spira la bontà di Dio, tuttavia lo fa più di tutto il dolce libro dei salmi. Pensiamo a quanto fece Mosè. Egli descrisse le gesta degli antenati sempre con stile piano. Vi furono … Leggi tutto DAL «COMMENTO SUI SALMI» DI SANT’AMBROGIO, “IL DOLCE LIBRO DEI SALMI”