Battista Borsato “Riscopriamo la Messa”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno C) (19/06/2022) Vangelo: Lc 9,11-17 XII° DOMENICA del T. O.   SS.  CORPO  e  SANGUE  di GESU’  Riscopriamo la Messa Gesù prese a parlare alle folle del Regno di Dio e a guarire quanti avevano bisogno di cure. Il giorno cominciava a declinare e i Dodici gli si avvicinarono dicendo: “Congeda …

P. Fabrizio Cristarella Orestano “Commento Domenica 19 giugno – Corpus Domini”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno C) (19/06/2022) Vangelo: Lc 9,11-17 Ancora una solennità, direi, “riassuntiva”; come quella della scorsa domenica della Santissima Trinità: il mistero pasquale riposa su un’origine che è l’amore trinitario, la comunione trinitaria e provoca l’uomo, nella storia, alla comunione fraterna in un amore sempre più ad immagine di quell’amore eterno che …

padre Ermes Ronchi “Quel dono del «pane» per tutti e insieme”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno C) (19/06/2022) Vangelo: Lc 9,11-17 Gesù disse loro: «Voi stessi date loro da mangiare». Ma essi risposero: «Non abbiamo che cinque pani e due pesci, a meno che non andiamo noi a comprare viveri per tutta questa gente». C'erano infatti circa cinquemila uomini. Egli disse ai suoi discepoli: «Fateli sedere …

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento Domenica 19 giugno – Corpus Domini

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno C) (19/06/2022) Vangelo: Lc 9,11-17 «Rivolgiamoci a lui che ha compiuto tali cose, egli è il pane disceso dal cielo; ma un pane che fa ristorare e non si può consumare; un pane che può nutrire e non si può esaurire», Sant’Agostino, Discorso 130,2 Nel deserto quando si fa sera Tutti noi …

#PANEQUOTIDIANO,«ACCUMULATE INVECE PER VOI TESORI IN CIELO»

La Liturgia di Venerdi 17 Giugno 2022 VANGELO (Mt 6,19-23) Commento:Rev. D. Lluís RAVENTÓS i Artés (Tarragona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Non accumulate per voi tesori sulla terra, dove tarma e ruggine consumano e dove ladri scassìnano e rubano; accumulate invece per voi tesori in cielo, …

DAL TRATTATO «SUL PADRE NOSTRO» DI SAN CIPRIANO,”NOI CHE SIAMO FIGLI DI DIO, RIMANIAMO NELLA PACE DI DIO”

Dal trattato «Sul Padre nostro» di san Cipriano, vescovo e martire(Nn. 23-24; CSEL 3, 284-285)Noi che siamo figli di Dio, rimaniamo nella pace di Dio     Cristo vuole che noi chiediamo a Dio il perdono dei nostri peccati, ma ha condizionato il perdonodivino al condono dei debiti che gli altri hanno con noi. Dobbiamo …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: