Mons Angelo Sceppacerca Commento XIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

Liturgia: 1Re 19, 16.19-21; Sal 15; Gal 5, 1.13-18; Lc 9, 51-62 Mentre stavano compiendosi i giorni in cui sarebbe stato elevato in alto, Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme e mandò messaggeri davanti a sé.Questi si incamminarono ed entrarono in un villaggio di Samaritani per preparargli l'ingresso. Ma essi non … Leggi tutto Mons Angelo Sceppacerca Commento XIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

Wilma Chasseur”L’ORA DEL PADRE”

XIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (26/06/2022) Vangelo: Lc 9,51-62 Prima lettura: Eliseo riceve il mantello di Elia, simbolo della sua personalità e dei suoi carismi. E della sua missione profetica. Anche chi vuole seguire Gesù deve spogliarsi del mantello della propria volontà e rivestirsi di quella divina.Vangelo: “Mentre si stavano compiendo i giorni in cui Gesù sarebbe … Leggi tutto Wilma Chasseur”L’ORA DEL PADRE”

Padre Paolo Berti“Ti seguirò dovunque tu vada”

XIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (26/06/2022) Vangelo: Lc 9,51-62 Eliseo arava con 12 paia di buoi, il che vuol dire che l’aratro aveva una stanga, snodata da catene, della lunghezza di trentacinque metri circa; conduceva la dodicesima coppia di buoi, quella di comando, ma dovevano esserci altri uomini dislocati lungo la stanga. Il lavoro doveva … Leggi tutto Padre Paolo Berti“Ti seguirò dovunque tu vada”

#PANEQUOTIDIANO, «NON DATE LE COSE SANTE AI CANI»

La Liturgia di Martedi 21 Giugno 2022 VANGELO (Mt 7,6.12-14) Commento:Diácono D. Evaldo PINA FILHO (Brasilia, Brasile) + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi … Leggi tutto #PANEQUOTIDIANO, «NON DATE LE COSE SANTE AI CANI»

DAL TRATTATO «L’IDEALE PERFETTO DEL CRISTIANO» DI SAN GREGORIO DI NISSA”IL CRISTIANO È UN ALTRO CRISTO”

Dal trattato «L'ideale perfetto del cristiano» di san Gregorio di Nissa, vescovo(PG 46, 254-255)Il cristiano è un altro Cristo     Paolo ha conosciuto chi è Cristo molto più a fondo di tutti e con la sua condotta ha detto chiaramente come deve essere colui che da Cristo ha preso il suo nome. Lo ha … Leggi tutto DAL TRATTATO «L’IDEALE PERFETTO DEL CRISTIANO» DI SAN GREGORIO DI NISSA”IL CRISTIANO È UN ALTRO CRISTO”