Clarisse città della Pieve Commennto XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  “In quel tempo, una folla numerosa andava con Gesù”. Ancora una volta, come in altre pagine evangeliche, Gesù sembra quasi prendere occasione dalla folla che lo segue per ammaestrare i suoi discepoli, come accade anche sul Monte delle Beatitudini nel famoso Discorso della montagna (cf Mt 5). Esiste … Continua a leggere Clarisse città della Pieve Commennto XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

Derno Giorgetti “SILENZIO E RIFLESSIONE PER AGIRE CON SAGGEZZA”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  Fin dall’inizio, Gesù si esprime con una martellante sentenza: «Non può essere mio discepolo». Chi? Colui che non “odia” suo padre e la madre… Dice proprio così il testo. Il verbo greco significa “odiare”, “disprezzare”, ma al di là del greco vi è un’espressione semita per … Continua a leggere Derno Giorgetti “SILENZIO E RIFLESSIONE PER AGIRE CON SAGGEZZA”

Mons.Nunzio Galantino “SEGUACI DI GESÙ, CON PASSIONE E GENEROSITÀ”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  Anche oggi, il Vangelo delinea alcune scelte imprescindibili per vivere “alla sequela di Gesù”. E questa volta, le richieste che il Signore avanza a chi vuol essere suo discepolo appaiono davvero esigenti: un amore preferenziale per Lui, che sia alla base di ogni altra relazione umana, … Continua a leggere Mons.Nunzio Galantino “SEGUACI DI GESÙ, CON PASSIONE E GENEROSITÀ”

Don Paolo Scquizzato OMELIA XXIII domenica del Tempo Ordinario

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  Per trasformarci da servi a discepoli, da fantocci ad esseri umani, occorre ‘odiare’ ogni tipo di potere in grado d’inficiare il nostro vero Sé.Sarebbe necessario disidentificarci con ogni dimensione storica, con la nascita e la morte, gli alti e i bassi, gli inizi e le conclusioni. … Continua a leggere Don Paolo Scquizzato OMELIA XXIII domenica del Tempo Ordinario

#PANEQUOTIDIANO, «IL FIGLIO DELL’UOMO È SIGNORE DEL SABATO»

La Liturgia di Sabato 3 Settembre 2022  VANGELO (Lc 6,1-5) Commento:Fr. Austin Chukwuemeka IHEKWEME (Ikenanzizi, Nigeria) Un sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli coglievano e mangiavano le spighe,sfregandole con le mani.Alcuni farisei dissero: «Perché fate in giorno di sabato quello che non è lecito?».Gesù rispose loro: «Non avete letto quello … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «IL FIGLIO DELL’UOMO È SIGNORE DEL SABATO»

DALLE «OMELIE SU EZECHIELE» DI SAN GREGORIO MAGNO,”PER AMORE DI CRISTO NON RISPARMIO ME STESSO NEL PARLARE DI LUI”

Dalle «Omelie su Ezechiele» di san Gregorio Magno, papa(Lib. 1, 11, 4-6; CCL 142, 170-172)     «Figlio dell'uomo, ti ho posto per sentinella alla casa d'Israele» (Ez 3, 16). È da notare che quando il Signore manda uno a predicare, lo chiama col nome di sentinella. La sentinella infatti sta sempre su un luogo … Continua a leggere DALLE «OMELIE SU EZECHIELE» DI SAN GREGORIO MAGNO,”PER AMORE DI CRISTO NON RISPARMIO ME STESSO NEL PARLARE DI LUI”