Wilma Chasseur “COSA ABBIAMO PERSO OGGI?

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 In questa domenica il Vangelo ci pone davanti due categorie di persone che accostavano Gesù: i pubblicani e i farisei, cioè i peccatori e i perfetti. I peccatori lo ascoltavano e i perfetti lo criticavano. * I peccatori e i perfettiI farisei erano parecchio scocciati che Gesù …

Paolo De Martino  “Dio è fatto così”

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 E' stata definita “il cuore del vangelo" o "il vangelo nel vangelo". L'obiettivo di questa parabola? Far cambiare idea su Dio. Gesù sarà messo a morte proprio perché ha presentato un volto di Dio diverso da quello sempre creduto. Vi è presente anche una preoccupazione pastorale: …

Mons.Angelo Sceppacerca Commento Domenica 11 settembre

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, …

#PANEQUOTIDIANO, «ÀLZATI E METTITI QUI IN MEZZO!TENDI LA TUA MANO!»

La Liturgia di Lunedi 5 Settembre 2022 VANGELO (Lc 6,6-11) Commento :P. Julio César RAMOS González SDB (Mendoza, Argentina) + Dal Vangelo secondo Luca Un sabato Gesù entrò nella sinagoga e si mise a insegnare. C’era là un uomo che aveva la mano destra paralizzata. Gli scribi e i farisei lo osservavano per vedere se …

DAL «DISCORSO SULLE BEATITUDINI» DI SAN LEONE MAGNO,”GRANDE PACE PER CHI AMA LA LEGGE DI DIO”

Dal «Discorso sulle beatitudini» di san Leone Magno, papa(Disc. 95, 8-9; PL 54, 465-466)Grande pace per chi ama la legge di Dio     È giusto che la beatitudine della visione di Dio venga promessa ai puri di cuore. L'occhio ottenebrato infatti non potrebbe sostenere lo splendore della vera luce: ciò che formerà la delizia …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: