padre Fernando Armellini “Un uomo perso sarebbe la sconfitta di Dio”

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 “Forte come la morte è l’amore, tenace come gli inferi è la passione. Le grandi acque non possono spegnere l’amore né i fiumi travolgerlo” (Ct 8,6-7). Con queste celebri immagini viene descritta, nel Cantico dei Cantici, la forza irresistibile dell’amore. Corre sempre un grosso rischio – … Continua a leggere padre Fernando Armellini “Un uomo perso sarebbe la sconfitta di Dio”

Figlie della Chiesa Lectio XXIV Domenica del Tempo Ordinario

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 Nel brano evangelico odierno vengono proposte tre parabole che Gesù ha pronunciato in circostanze simili e che Luca ha voluto mantenere collegate tra loro. La saldatura tra le parti è stata affidata a verbi che rivelano il senso più profondo di questa unità evangelica. Anzitutto alla … Continua a leggere Figlie della Chiesa Lectio XXIV Domenica del Tempo Ordinario

Padre Paolo Berti “…questo mio figlio era morto ed è tornato in vita…”

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 Veramente fanno impressione le parole di dolore, di gelosia, di ira, che Dio pronunciò contro Israele, pervertitosi con il vitello d’oro.Israele appare solo come il popolo di Mosè; una delle tante etnie del mondo. L’opera di liberazione dall’Egitto non appare più opera di Dio, ma solo … Continua a leggere Padre Paolo Berti “…questo mio figlio era morto ed è tornato in vita…”

#PANEQUOTIDIANO, «GESÙ SE NE ANDÒ SUL MONTE A PREGARE E PASSÒ TUTTA LA NOTTE PREGANDO DIO»

La Liturgia di Martedi 05 Settembre 2022 VANGELO (Lc 6,12-19) Commento:Fray Lluc TORCAL Monje del Monasterio de Sta. Mª de Poblet Tarragona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «GESÙ SE NE ANDÒ SUL MONTE A PREGARE E PASSÒ TUTTA LA NOTTE PREGANDO DIO»

DAI «DISCORSI» DI SAN BERNARDO, “IO STARÒ AL MIO POSTO DI GUARDIA PER SENTIRE CIÒ CHE MI DIRÀ IL SIGNORE”

Dai «Discorsi» di san Bernardo, abate(Disc. 5 su argomenti vari, 1-4; Opera omnia, ed. Cisterc. 6, 1[1970] 98-103)Io starò al mio posto di guardiaper sentire ciò che mi dirà il Signore     Leggiamo nel vangelo che, mentre il Signore predicava e invitava i suoi discepoli a partecipare alla sua passione nel sacramento conviviale del … Continua a leggere DAI «DISCORSI» DI SAN BERNARDO, “IO STARÒ AL MIO POSTO DI GUARDIA PER SENTIRE CIÒ CHE MI DIRÀ IL SIGNORE”