padre Fernando Armellini” Scorgere Dio nella nostra storia “

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) (02/10/2022) Vangelo: Lc 17,5-10 Nella Bibbia non si dice mai che Abramo sia entrato in un santuario per pregare, eppure egli è ritenuto non soltanto il padre dei credenti, ma anche il modello dell’uomo che prega. Se per pregare è necessario credere, per credere bisogna pregare. Tutta la sua …

Luca De Santis Commento XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) 

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (02/10/2022) Vangelo: Lc 17,5-10 La prima lettura di questa domenica, ci consegna una frase molto bella per mezzo della quale, ci accostiamo alla meditazione del vangelo: il giusto vivrà per la sua fede. Iniziamo la nostra riflessione, chiedendoci se siamo pienamente consapevoli del significato della fede. Nel vivere la dimensione …

Figlie della Chiesa Lectio XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (02/10/2022) Vangelo: Lc 17,5-10 Nelle sue istruzioni ai discepoli e alle folle che lo seguono lungo la strada, Gesù ha ripetutamente parlato delle dure esigenze che comporta il seguirlo. Ora non c’è più un discorso sulle esigenze del vangelo, cioè sulle cose da lasciare e sugli impegni da assumere, ma …

#PaneQuotidiano «Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme»

Liturgia di Martedì, XXVI settimana del Tempo Ordinario Commento:»Rev. D. Félix LÓPEZ SHM ( Alcalá de Henares, Spagna) Testo del Vangelo (Lc 9,51-56): Mentre stavano compiendosi i giorni in cui sarebbe stato elevato in alto, Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme e mandò messaggeri davanti a sé. Questi si incamminarono ed entrarono …

DA ALCUNE «LETTERE E CONFERENZE SPIRITUALI» DI SAN VINCENZO DE’ PAOLI,”SERVIRE CRISTO NEI POVERI”

Da alcune «Lettere e conferenze spirituali» di san Vincenzo de' Paoli, sacerdote(Cfr. lett. 2546, ecc.; Correspondance, entretiens, documents, Paris 1922-1925, passim)Servire Cristo nei poveri     Non dobbiamo regolare il nostro atteggiamento verso i poveri da ciò che appare esternamente inessi e neppure in base alle loro qualità interiori. Dobbiamo piuttosto considerarli al lume della …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: