Rosalba Manes “Senza stancarsi mai”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/10/2022) Vangelo: Lc 18,1-8 Nella XXIX domenica del Tempo Ordinario dell’anno C , l’evangelista Luca, il più attento a registrare i momenti oranti del ministero di Gesù, consegna alla sua comunità e a noi lettori e lettrici di oggi una parabola sulla “necessità di pregare sempre”. Pregare non è un’attività fra le altre, ma la … Continua a leggere Rosalba Manes “Senza stancarsi mai”

Luca De Santis Commento XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (16/10/2022) Vangelo: Lc 18,1-8 Nel commentare il Vangelo di domenica scorsa, abbiamo messo in evidenza la differenza esistente tra la religione e la fede, e di come quest’ultima sia una relazione esclusiva con Dio, il collocarlo a fondamento della propria esistenza, l’indirizzarsi esclusivamente verso di Lui, essere come quel seme che … Continua a leggere Luca De Santis Commento XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

Papa Giovanni XXIII “Portate una carezza ai vostri bambini…”

È la sera dell’ 11 ottobre 1962, al termine della fiaccolata che conclude la giornata di apertura del Concilio ecumenico Vaticano II. Papa Giovanni, dalla finestra del suo studio del palazzo apostolico, alle migliaia di fedeli che erano presenti in piazza San Pietro, in tono familiare, pronuncia quelle parole che conquisteranno e commuoveranno il mondo … Continua a leggere Papa Giovanni XXIII “Portate una carezza ai vostri bambini…”

#PANEQUOTIDIANO, «QUESTE INVECE ERANO LE COSE DA FARE, SENZA TRASCURARE QUELLE»

La Liturgia di Mercoledi 12 Ottobre 2022 VANGELO (Lc 11,42-46) Commento:+ Rev. D. Joaquim FONT i Gassol (Igualada, Barcelona, Spagna) In quel tempo, il Signore disse: «Guai a voi, farisei, che pagate la decima sulla menta, sulla ruta e sututte le erbe, e lasciate da parte la giustizia e l’amore di Dio. Queste invece erano … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «QUESTE INVECE ERANO LE COSE DA FARE, SENZA TRASCURARE QUELLE»

DALLE «RISPOSTE A TALASSIO» DI SAN MASSIMO IL CONFESSORE”LUCE CHE ILLUMINA OGNI UOMO”

Dalle «Risposte a Talassio» di san Massimo il Confessore, abate(Risp. 63; PG 90, 667-670)Luce che illumina ogni uomo     La lampada posta sul candelabro è la luce del Padre, quella vera, che illumina ogni uomo che viene al mondo (cfr. Gv 1, 9). È il Signore nostro Gesù Cristo che, prendendo da noi la nostra … Continua a leggere DALLE «RISPOSTE A TALASSIO» DI SAN MASSIMO IL CONFESSORE”LUCE CHE ILLUMINA OGNI UOMO”