padre Fernando Armellini “Il neonato, modello del cristiano”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (23/10/2022) Vangelo: Sir 35,15-17.20-22; Sal 33; 2Tm 4,6-8.16-18; Lc 18,9-14 Un giorno alcune mamme presentano a Gesù i loro bambini affinché egli li prenda fra le braccia e li accarezzi (Mc 10,13). I discepoli che giudicano sconveniente quest’eccesso di familiarità li scacciano in malo modo e Gesù reagisce: “A chi … Continua a leggere padre Fernando Armellini “Il neonato, modello del cristiano”

Padre Paolo BertiDue uomini salirono al tempio a pregare…

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (23/10/2022) Vangelo: Sir 35,15-17.20-22; Sal 33; 2Tm 4,6-8.16-18; Lc 18,9-14 La preghiera del giusto “arriva fino alle nubi”, ma la preghiera del fariseo della parabola non s’innalzò per niente, anzi quella preghiera fece scendere più in basso il fariseo poiché fu un ulteriore atto di mancanza d'amore sia verso Dio … Continua a leggere Padre Paolo BertiDue uomini salirono al tempio a pregare…

Mons Angelo Sceppacerca Commento XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (23/10/2022) Vangelo: Sir 35,15-17.20-22; Sal 33; 2Tm 4,6-8.16-18; Lc 18,9-14 In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l'intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri:«Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l'altro pubblicano.Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra … Continua a leggere Mons Angelo Sceppacerca Commento XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

#PANEQUOTIDIANO, «LA SUA VITA NON DIPENDE DA CIÒ CHE EGLI POSSIEDE»

La Liturgia di Lunedi 21 Ottobre 2019 VANGELO (Lc 12,13-21) Commento:Fray Lluc TORCAL Monje del Monasterio de Sta. Mª de Poblet (Santa Maria de Poblet, Tarragona, Spagna) In quel tempo, uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità».Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «LA SUA VITA NON DIPENDE DA CIÒ CHE EGLI POSSIEDE»

DALLA «LETTERA AI ROMANI» DI SANT’IGNAZIO DI ANTIOCHIA,”SONO FRUMENTO DI DIO: SARÒ MACINATO DAI DENTI DELLE FIERE”

Dalla «Lettera ai Romani» di sant’Ignazio di Antiochia, vescovo e martire(Capp. 4, 1-2; 6, 1 – 8, 3; Funk, 1, 217-223)Sono frumento di Dio:sarò macinato dai denti delle fiere    Scrivo a tutte le chiese, e a tutti annunzio che morrò volentieri per Dio, se voi non me lo impedirete. Vi scongiuro, non dimostratemi una … Continua a leggere DALLA «LETTERA AI ROMANI» DI SANT’IGNAZIO DI ANTIOCHIA,”SONO FRUMENTO DI DIO: SARÒ MACINATO DAI DENTI DELLE FIERE”