suor Chiara Curzel “Trasformare il tempo in attesa”

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 In questo nuovo anno liturgico leggeremo il Vangelo di Matteo. La prima domenica di Avvento si apre con un richiamo a vegliare, ad attendere il Figlio dell’uomo che viene: Mt 24,37-44. In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come furono i giorni di Noè, così sarà … Continua a leggere suor Chiara Curzel “Trasformare il tempo in attesa”

Battista Borsato “Vegliare per crescere!”

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano,prendevano moglie e prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca, e non siaccorsero … Continua a leggere Battista Borsato “Vegliare per crescere!”

Marco Simeone Commento I Domenica di Avvento (Anno A)

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 Siamo arrivati all'avvento: questo grande sconosciuto…. E sì, perché subito (provate a negarlo) parte il programma di Natale: quest'anno mi organizzo meglio e non faccio la solita ammazzata, stavolta …. E poi va sempre nello stesso modo, la vaga percezione di essersi perso il meglio; ma allora … Continua a leggere Marco Simeone Commento I Domenica di Avvento (Anno A)

don Vito De Vido “Il Signore verrà e manterrà le sue promesse”

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 Il tempo dell’Avvento che oggi cominciamo ci prepara al Natale. Siamo abituati a vivere questi giorni protesi a celebrare la nascita di Cristo. Ma se ci limitassimo a preparare il presepe, decorare le nostre case con luci sfavillanti e fronde verdi, non renderemmo davvero fruttuoso lo scorrere … Continua a leggere don Vito De Vido “Il Signore verrà e manterrà le sue promesse”

#PANEQUOTIDIANO«VEGLIATE, PERCHÉ NON SAPETE IN QUALE GIORNO IL SIGNORE VOSTRO VERRÀ»

La Liturgia di Domenica 27 Novembre 2022  VANGELO (Mt 24,37-44) Commento:Mons. José Ignacio ALEMANY Grau, Vescovo Emerito di Chachapoyas (Chachapoyas, Perù) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei giorni cheprecedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e prendevano … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO«VEGLIATE, PERCHÉ NON SAPETE IN QUALE GIORNO IL SIGNORE VOSTRO VERRÀ»

DALLE «CATECHESI» DI SAN CIRILLO DI GERUSALEMME,”LE DUE VENUTE DI CRISTO”

Dalle «Catechesi» di san Cirillo di Gerusalemme, vescovo(Cat. 15, 1. 3; PG 33, 870-874)  Le due venute di Cristo    Noi annunziamo che Cristo verrà. Infatti non è unica la sua venuta, ma ve n'è una seconda, la quale sarà molto più gloriosa della precedente. La prima, infatti, ebbe il sigillo della sofferenza, l'altra porterà una … Continua a leggere DALLE «CATECHESI» DI SAN CIRILLO DI GERUSALEMME,”LE DUE VENUTE DI CRISTO”

Alessandro Cortesi Commento I Domenica di Avvento (Anno A)

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 Avvento è tempo di attesa, tempo di vigilanza. Il Dio biblico è Dio che viene e continua a venire in un dialogo che apre alla fede, si è reso vicino in Gesù e continua a comunicarsi nella storia. Le prime domeniche di avvento richiamano a questo venire … Continua a leggere Alessandro Cortesi Commento I Domenica di Avvento (Anno A)

Mons.Nunzio Galantino “Vieni, Signore Gesù, e rinnovaci”

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 Il susseguirsi di domeniche, feste e anni liturgici può provocare in noi assuefazione e abitudine, rischiando di far perdere significato al cammino che la Chiesa, proprio attraverso le varie tappe dell’anno liturgico, intende proporci. Quanti Avventi, quanti Natali… senza che qualcosa sia effettivamente cambiato dentro e attorno … Continua a leggere Mons.Nunzio Galantino “Vieni, Signore Gesù, e rinnovaci”

Don Paolo Scquizzato OMELIA I domenica di Avvento. Anno A

I Domenica di Avvento (Anno A)  (27/11/2022) Vangelo: Mt 24,37-44 Noè si prepara alla ‘tempesta perfetta’, destinata ad abbattersi sulla propria vita, perché alla fine rimanga l’unum necessarium, l’unica cosa di cui c’è veramente bisogno. Il diluvio è sempre in agguato: un dispiacere, un fallimento, la crisi interiore, il buio della mente, una malattia, un incidente, la … Continua a leggere Don Paolo Scquizzato OMELIA I domenica di Avvento. Anno A