Il settimanale di Padre Pio Commento II Domenica di Avvento (Anno A)

II Domenica di Avvento (Anno A)  (04/12/2022) Vangelo: Mt 3,1-12  Il tema di questa seconda Domenica di Avvento è la conversione. Tutti abbiamo bisogno di conversione per poter celebrare nel modo migliore il Natale del Signore. Il dovere della conversione è richiamato tante volte nella Bibbia, il che significa che ogni giorno possiamo e dobbiamo migliorare, ogni … Continua a leggere Il settimanale di Padre Pio Commento II Domenica di Avvento (Anno A)

Derno Giorgetti “GESÙ NON SCATENÒ IL GIUDIZIO MA INIZIÒ A PREDICARE “

II Domenica di Avvento (Anno A)  (04/12/2022) Vangelo: Mt 3,1-12  La Chiesa nostra madre, in quest’anno liturgico, ci nutre con Matteo. Vale la pena approfondirlo senza mescolarlo con gli altri, altrimenti farai sempre la stessa predica. Il predicatore sorride sicuro di sé: se i miei fedeli non ricordano neanche la predica di domenica scorsa, tanto meno ricorderanno … Continua a leggere Derno Giorgetti “GESÙ NON SCATENÒ IL GIUDIZIO MA INIZIÒ A PREDICARE “

Figlie della Chiesa Lectio II Domenica di Avvento (Anno A)

II Domenica di Avvento (Anno A)  (04/12/2022) Vangelo: Mt 3,1-12 In piazza Venezia (Roma) si vedono spesso diversi personaggi stravaganti. Uno di questi, vestito in modo alquanto inusuale, alle volte si mette al centro della piazza gridando sentenze e richiamando passi evangelici. Nessuno si è mai fermato ad ascoltare che cosa dice, perché è lampante che vive … Continua a leggere Figlie della Chiesa Lectio II Domenica di Avvento (Anno A)

#PANEQUOTIDIANO, «NON CHIUNQUE MI DICE: ‘SIGNORE, SIGNORE’, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI»

La Liturgia di Giovedi 1 Dicembre 2022  VANGELO (Mt 7,21.24-27) Commento:Abbé Jean-Charles TISSOT (Freiburg, Svizzera) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà delPadre mio che è nei cieli.Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «NON CHIUNQUE MI DICE: ‘SIGNORE, SIGNORE’, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI»

DAL «COMMENTO SUL DIATÈSSARON» DI SANT’EFREM,”VEGLIATE: EGLI DI NUOVO VERRÀ”

Dal «Commento sul Diatèssaron» di sant'Efrem, diacono(Cap. 18, 15-17; dalla versione armena del CSCO, t. 2, 188-190)Vegliate: egli di nuovo verrà     Nessuno conosce quell'ora, neanche gli angeli, neppure il Figlio (Mt 24, 36). Disse questo per impedire che i discepoli lo interrogassero ancora sul tempo della sua venuta. «Non spetta a voi», disse, … Continua a leggere DAL «COMMENTO SUL DIATÈSSARON» DI SANT’EFREM,”VEGLIATE: EGLI DI NUOVO VERRÀ”