padre Fernando Armellini “Dio, colui che chiama”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)  (15/01/2023) Vangelo: Gv 1,29-34 🏠 Non c’è pagina della Scrittura in cui non compaia in qualche modo il tema della vocazione. “In principio” Dio chiama le creature all’esistenza (Sap 11,25), chiama l’uomo alla vita e quando Adamo si allontana da lui gli chiede: “Dove sei?” (Gn 3,9). Chiama un popolo e lo predilige fra tutti i … Continua a leggere padre Fernando Armellini “Dio, colui che chiama”

Figlie della Chiesa Lectio II Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) 

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)  (15/01/2023) Vangelo: Gv 1,29-34 🏠 La seconda domenica del Tempo Ordinario (in luogo della prima, si celebra la festa del Battesimo del Signore) sembra porsi come cerniera che raccorda lo stesso Tempo “per annum” con l’Avvento ed il Natale. La liturgia odierna, infatti, contempla Dio che si rivela all’umanità, manifestandosi … Continua a leggere Figlie della Chiesa Lectio II Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) 

Paolo De Martino “Dio è un incontro”

II Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)  (15/01/2023) Vangelo: Gv 1,29-34 🏠 Nel giro di poche settimane, per la quarta volta, la liturgia ci mette davanti agli occhi Giovanni il battezzatore. Questa sua nuova apparizione – narrata da una delle prime pagine del quarto Vangelo – ci viene presentata all’inizio del “tempo ordinario”.Finite le grandi feste del … Continua a leggere Paolo De Martino “Dio è un incontro”

#PANEQUOTIDIANO, «ERANO STUPITI DEL SUO INSEGNAMENTO, PERCHÉ INSEGNAVA LORO COME UNO CHE HA AUTORITÀ»

La Liturgia di Mercoledì 10 Gennaio 2023 VANGELO (Mc 1,21-28) COMMENTO:+ Rev. D. Antoni ORIOL i Tataret  (Vic, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafarnao,] insegnava. Ed erano stupìti delsuo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.Ed ecco, nella loro sinagoga vi era … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «ERANO STUPITI DEL SUO INSEGNAMENTO, PERCHÉ INSEGNAVA LORO COME UNO CHE HA AUTORITÀ»

DALLE «REGOLE PIÙ AMPIE» DI SAN BASILIO IL GRANDE”LA FORZA DI AMARE È IN NOI STESSI”

Dalle «Regole più ampie» di san Basilio il Grande, vescovo(Risp. 2, 1; PG 31, 908-910)La forza di amare è in noi stessi    L'amore di Dio non è un atto imposto all'uomo dall'esterno, ma sorge spontaneo dal cuore come altri beni rispondenti alla nostra natura. Noi non abbiamo imparato da altri né a godere la … Continua a leggere DALLE «REGOLE PIÙ AMPIE» DI SAN BASILIO IL GRANDE”LA FORZA DI AMARE È IN NOI STESSI”