Don Paolo Zamengo “Cafarnao è il mondo”

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno AMt 4,12-23  Il vangelo di oggi unisce la notizia dell'arresto di Giovanni Battistaall'inizio della vita pubblica di Gesù. Ed è sorprendente la perfettacoincidenza delle parole di Gesù con quelle di Giovanni: "Convertitevi,perché il regno dei cieli è vicino"."Convertitevi" è invito a cambiare mentalità, cuore, direzione. Ladirezione da riscoprire … Continua a leggere Don Paolo Zamengo “Cafarnao è il mondo”

don Lucio D’abbraccio “Convertitevi e venite dietro a me!”

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno AMt 4,12-23  🏠 Il brano del Vangelo di questa domenica, detta Domenica della Parola, ci presenta gli inizi della predicazione di Gesù. L’evangelista colloca i primordi del ministero di Cristo in Galilea e racconta che «quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nàzaret … Continua a leggere don Lucio D’abbraccio “Convertitevi e venite dietro a me!”

Alessandro Cortesi Commento III Domenica del Tempo Ordinario

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno AMt 4,12-23  🏠 “In passato il Signore umiliò la terra di Zàbulon e la terra di Nèftali, ma in futuro renderà gloriosa la via del mare, oltre il Giordano, Galilea delle genti. Il popolo che camminava nelle tenebre  ha visto una grande luce…” Così Isaia evoca la vicenda … Continua a leggere Alessandro Cortesi Commento III Domenica del Tempo Ordinario

#PANEQUOTIDIANO,” LO SEGUÌ MOLTA FOLLA DALLA GALILEA. DALLA GIUDEA E DA GERUSALEMME”

La Liturgia di Giovedi 19 Gennaio 2023 VANGELO (Mc 3,7-12) Commento:Rev. D. Melcior QUEROL i Solà (Ribes de Freser, Girona, Spagna) In quel tempo, Gesù, con i suoi discepoli si ritirò presso il mare e lo seguì molta folla dalla Galilea. Dalla Giudea e da Gerusalemme, dall’Idumea e da oltre il Giordano e dalle parti di Tiro … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO,” LO SEGUÌ MOLTA FOLLA DALLA GALILEA. DALLA GIUDEA E DA GERUSALEMME”

“DALLA «LETTERA» DI SAN FULGENZIO DI RUSPE,”CRISTO È SEMPRE VIVO E INTERCEDE PER NOI”

Dalla «Lettera» di san Fulgenzio di Ruspe, vescovo(Lett. 14, 36-37; CCL 91, 429-431)Cristo è sempre vivo e intercede per noi     Dobbiamo anzitutto prestare attenzione a ciò che diciamo al termine di ogni preghiera: Per il nostroSignore Gesù Cristo tuo Figlio, mentre non ci serviamo mai dell'espressione: Per lo Spirito Santo. La Chiesa non … Continua a leggere “DALLA «LETTERA» DI SAN FULGENZIO DI RUSPE,”CRISTO È SEMPRE VIVO E INTERCEDE PER NOI”